Foto_Concerto_Premio_Pigro_2014_26_maggio_2014_SDA002

A Chiara Vidonis il Premio Pigro 2014

image_pdfimage_print

Il premio Pigro Cantautori in Vigna 2014, dedicato a Ivan Graziani e organizzato dall’Associazione Culturale Pigro presieduta da Anna Bischi Graziani, con la direzione artistica di Duccio Pasqua e Andrea Scanzi, è stato vinto da Chiara Vidonis, con il brano inedito Comprendi l’odio.
Adriano Tarullo e la sua Sbend hanno conquistato il premio IvanCover, con la loro versione di Il prete di Anghiari.

Al Premio Pigro Cantautori in Vigna, aperto a cantautori e band, hanno partecipato nove finalisti, che si sono esibiti rigorosamente live: Luca D’Aversa, Maurizio Di Tollo, Andrea Gioia, Malamadre, Marco Mancini, Miriam Ricordi, Adriano Tarullo, Francesco Vannini, Chiara Vidonis. Ognuno ha eseguito un brano originale e una cover di Ivan Graziani.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La giuria composta da: Fausto Pellegrini (Rai News 24), Elisabetta Grande (Radio1 Rai), Roberta Balzotti (GR1 Rai), Diletta Parlangeli (Il Fatto Quotidiano, Wired Italia), Paolo Logli (scrittore, sceneggiatore, regista), Mario Masi (Itali@Magazine), Gabriele Antonucci (Il Tempo), Fabio e Cristiano Furnari (Terre Sommerse) ha così proclamato vincitrice dell’edizione 2014 del Premio Pigro la cantautrice triestina Chiara Vidonis, che si assicura un contratto con la casa editrice e discografica Terre Sommerse (www.terresommerse.it/), per la produzione, la promozione e la distribuzione di un cd con la nuova etichetta La chimera dischi, particolarmente attenta ai giovani emergenti in ambito di canzone d’autore, e un book fotografico curato dalla fotografa Serena De Angelis (www.serenadeangelis.it).

Adriano Tarullo, vincitore del premio per la miglior cover, verrà invitato a esibirsi al Pigro – Omaggio a Ivan Graziani, che si svolge ogni anno a fine novembre presso il Teatro Comunale di Teramo.

Tutto il Premio Pigro – Cantautori in Vigna 2014 è stato seguito dal media partner Itali@Magazine (www.italiamagazineonline.it).

L’edizione 2013 di Pigro Cantautori in Vigna, ospitata come di consueto dall’Azienda Agricola Ciccio Zaccagnini, è stata chiusa dall’esibizione a sorpresa di Goran Kuzminac, protagonista di un fortunato tour con Ivan Graziani e Ron negli anni ’80 (il leggendario Q-Concert) e da Filippo Graziani, figlio di Ivan, che ha entusiasmato il pubblico interpretando alcune celebri canzoni del repertorio del padre e il suo brano Le cose belle, presentato con successo al recente Festival di Sanremo.

http://www.premiopigro.it

http://www.facebook.com/PremioPigroIvanGraziani

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *