Woman Fiction Festival, sold out per il congresso internazionale dell’editoria

image_pdfimage_print

di Marzia Santella

Tutto esaurito. Terminati i posti per partecipare all’undicesima edizione del Women Fiction Festival che si svolgerà a Matera  dal  25 al 28 settembre. b80d3792be
Oltre 200 eventi in programma oltre all’attesa la presenza di Clara Sánchez autrice di molti bestsellers. Clara Sánchez è l’unica scrittrice spagnola ad aver ricevuto i tre più importanti premi per la letteratura in Spagna il Premio  Alfaguera, il Premio Nadal ed il  Premio  Planeta e  vincitrice, oggi anche del Premio Baccante di WFF. Nel  contesto suggestivo dei Sassi di Matera, denso di  emozioni e di impressioni multiculturali, ad ogni edizione viene premiato un personaggio di fama internazionale per il suo apporto alla narrativa femminile in Italia e nel mondo con un’opera d’arte creata dal Laboratorio Orafo Materia. Nel mito greco le baccanti erano  sacerdotesse  di  Dioniso, simbolo di conoscenza occulta, principio di incarnazione del principio naturale della psiche, l’istinto. Lo stesso  principio naturale che, liberandosi nella persona, suscita l’arte, il canto, la musica.  Sabato sera, nella Casa Cava di via San Pietro  Barisano, 42 avverrà  la cerimonia di premiazione per celebrare la voce narrativa travolgente di  Clara Sánchez che ha toccato le emozioni di milioni di lettori ed ispirazione importante per i futuri scrittori. Il Festival, giunto alla XI edizione, è stato ideato da Elizabeth Jennings, Maria Paola Romeo, Mariateresa Cascino e Giovanni Molteni, una kermesse letteraria che percorre i tanti sentieri che conducono e raccontano l’universo visto dalle donne. Si tratta di un appuntamento unico ed imprescindibile per chi legge e per chi scrive.  Un calendario  intenso che comprende incontri con autori, editori, agenti letterari ed esperti negli aspetti, della promozione, tematiche legate alla traduzione, agli aspetti di internet, fondamentali nel  mondo dell’editoria e della pubblicazione nell’era moderna. Quattro giorni nella magnifica Matera, sito Patrimonio Mondiale dell’Unesco, e suggestivi incontri nei sassi a contatto con gli autori preferiti.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *