La Fiera Delle Parole a Padova

image_pdfimage_print

di Marzia Santella

Padova si anima fino al 12 ottobre di centinaia di incontri letterari grazie all’ottava edizione de La Fiera Delle Parole. La manifestazione  ideata e diretta da Bruna Coscia e organizzata dall’Associazione culturale Cuore di Carta con la collaborazione del Comune di Padova. Un programma ricchissimo che presenta  centinaia di incontri con gli autori, cantautori, tavole rotonde, spettacoli, musica e poesia e si diramano  avvolgendo ogni angolo della città. Sono coinvolte le scuole dai più piccini agli studenti universitari ed il pubblico universale attratto dalla cultura e dalla conoscenza come valore assoluto. fotoEcco allora che il Palazzo della Ragione, il Centro Universitario, il Museo Diocesano, licei e librerie risuonano di emozioni e parole.  Sergio Staino e Dario Vergassola ad inaugurare e poi Andrea De Carlo, Uto Ughi intervistato da Gian Antonio Stella, Roberto Vecchioni, Eugenio Finardi, Corrado Augias, Michele Serra, Dacia Maraini solo per citarne alcuni. La Fiera delle Parole diviene un luogo ideale in cui le molteplici espressioni culturali trovano spazio e si diffondono creando una ricchezza interiore ed un patrimonio personale incommensurabile indispensabile nell’era moderna. Temi come l’amore con il filosofo Umberto Galimberti, Istruzioni per Rendersi Felici con Armando Massarenti, il tema dei rifugiati con il racconto della  fuga dall’Etiopia di un diciottenne: Yabar, Il Collezionista di Baci protagonista Giuseppe Tornatore, psicologia, religione. Impossibile davvero citare tutti gli argomenti ed i protagonisti e non vorremmo nemmeno rovinarvi l’emozione di trovare nel programma il vostro autore preferito. Un sito aprirà l’intero orizzonte: www.fieradelleparole.it

Marina Capasso

Marina Capasso

Laureata in Scienze della Formazione Primaria e dottore di ricerca in Pedagogia della Formazione. Lavora come insegnante di sostegno nella scuola primaria. Appassionata di musica jazz.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *