Salon International. La bellezza abita a Londra

image_pdfimage_print

di Marzia Santella

In quanti straordinari modi si può esprimere il talento artistico? Creare un’acconciatura, donare ai capelli il colore che evoca l’ispirazione del parrucchiere, quel taglio  di capelli che suscita stupore per la perfezione architettonica. Londra richiama ogni anno migliaia di persone da ogni parte del mondo per ammirare eccezionali talenti nel Salon International, svoltosi dal 11 al 13 ottobre l’edizione 2014 vera ispirazione per tutti i parrucchieri. Il momento è ideale perché, immancabile ad ogni autunno, arriva la voglia irrefrenabile di cambiare taglio e colore di capelli ed aprire così, quasi catarticamente, la nuova stagione. Le dita scorrono rapidamente le riviste, lo sguardo indaga scelte di attrici e modelle.. Levento richiama ogni anno migliaia di professionisti dei capelli e della bellezza da tutto il mondo focalizzando un  tema. “Ispirazione. Innovazione. Conoscenza. Impara Come”  il filo conduttore del 2014. Londra, capitale indiscussa del settore, detta regole e trend della stagione e celebra con tutti gli onori i migliori parrucchieri, hairdressers, vere icone dello stile e della moda in tutto il mondo. 5424232_image_1Qui si sono esibiti: Trevor Sorbie, Andrew Collinge, Nicky Clark, Vidal Sasson, Robin Neale, maestri e artisti assoluti del settore. I capelli rappresentano uno specchio notevole della nostra personalità e stato d’animo e, come noto, i professionisti devono abbinare spesso tecnica, capacità, l’uso dei prodotti ideali per ottenere l’agognata bellezza. Al parrucchiere ci si affida, spesso, con l’intima speranza di uscirne irresistibili. Quando a casa ci si guarda allo specchio, interrogandolo se tagliare  o preservarli dalle forbici affilate e rapide del parrucchiere, si pensa raramente all’evoluzione del settore in termini di prodotti, di tecniche e tecnologie impiegate ad oggi per esaltare la bellezza e la salute dei capelli. L’immagine e’ tutto per molti: donne e uomini,  oggi più che mai , sembrano alla ricerca della perfetta rappresentazione di  se stessi attraverso il look. Indubbiamente i capelli  rappresentano una parte importante di ciò che si è. Professionisti giungono a Londra  per confrontarsi e per creare, usando anche strumentazioni e prodotti all’avanguardia, stili innovativi estremi o sobri in cui il risultato finale cela con naturalezza tutto quanto appreso e insegnato. Ci sono state gare ed esibizioni dal vivo dei più importanti esponenti e delle prestigiose scuole come Sassoon Academy, Tigi International Youth per citarne alcune, nonché Mahogany, Saco e Patrick Cameron. Tra le loro mani i capelli diventano una materia plastica da modellare per interpretare straordinarie ispirazioni e ogni persona diventa essa stessa una forma d’arte, straordinario, no?

 

 

 

 

 

 

Marina Capasso

Marina Capasso

Laureata in Scienze della Formazione Primaria e dottore di ricerca in Pedagogia della Formazione. Lavora come insegnante di sostegno nella scuola primaria. Appassionata di musica jazz.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *