Cinecittà World tra Cinema,divertimento e Cultura

image_pdfimage_print

di Marzia Santellaccw-logoCinecittà World

Roma trasuda di cinema e Cinecittà World, aperto ieri alle porte della capitale, trasuda di volontà di confermare il modello di un’ Italia trainante e positiva. L’impegno di una cordata di investitori, tra cui il presidente Luigi Abete, ha raggiunto un risultato importante portando Cinecittà verso il futuro. Testimonial d’eccezione, vista la sua ritrosia verso gli eventi di massa, Carlo Verdone che ha battuto il primo ciak davanti ad una folla di visitatori e giornalisti. Cinecittà World- ha detto Abete- è un grande parco a tema dedicato al cinema ma non è solo questo: è il mondo del cinema che, tramite questo luogo, incontra tutti coloro i quali vogliono vivere il divertimento, la cultura, il futuro. Il Parco è un luogo che assume una sua anima. Si apre su Piazza Cabiria dove si entra, da subito, in un’atmosfera cinematografica. Appaiono le scenografie del tre volte Premio Oscar Dante Ferretti, che rievocano tutti i generi cinematografici. L’aria della New York degli anni ’20 con i gangsters ed il proibizionismo. Le rovine dei Kolossal dell’Antica Roma. Spettacoli ed intrattenimento per gli appassionati di ogni genere cinematografico con attrazioni in door ed esterne di elevato impatto visivo ed emozionale. Aquila IV è l’attrazione dedicata agli amanti dei film d’azione e di guerra. Gli amanti della fantascienza sono risucchiati,invece, dal vortice di Altair: astronave intergalattica base del più adrenalinico roller coaster. I temerari potranno misurarsi con Erawan: il tempio del Dio Elefante dove possono provare la torre di caduta. Vi piace l’horror? C’è Darkmare inspirata all’inferno dantesco. Non poteva mancare il genere Spaghetti Western ed eccovi calati nel villaggio Ennio’s Creek dove, davanti a voi, si svolgeranno duelli tra lo sceriffo ed i fuori legge. La scenografia è caratterizzata dalle atmosfere evocate dalla musica del Premio Oscar Ennio Morricone cui il villaggio è dedicato. Il parco, popolato anche da famiglie con i bambini, potrà ammirare Sognolabio dove i sogni prendono vita tra i generi fantasy e steampunk.

Nel parco si è prestata particolare attenzione al cibo proponendo una ristorazione di alta qualità con 4 ristoranti tematizzati in cui il cibo viene prodotto internamente da eccellenti chef . A disposizione per i visitatori il biglietto abbinato con un solo euro in più dalla Stazione Termini di Roma, la formula parco+hotel che prevede 2 giorni al parco ed pernottamento con colazione da 49,50 euro. Visitando il sito è possibile approfondire le informazioni e approfittare dei pacchetti previsti e del prezzo dinamico: prima acquisti meno spendi. Newsletter, palinsesti e opportunità per entrare nel mondo onirico del cinema, aprendo una pagina nuova dell’intrattenimento- cultura, stimolando chissà la curiosità e la fantasia di nuovi attori e cineasti. “Qui si sogna culturalmente: tutto è realizzato con grandissima professionalità da Dante Ferretti, qui entri in luoghi ed in tempi perfettamente rappresentati” parola di Carlo Verdone.

Marzia Santella

Marzia Santella

Laureata in Scienze Politiche, è scrittrice di romanzi e giornalista pubblicista. Collabora con Itali@ Magazine e con il quotidiano La Voce di Rovigo. Tratto distintivo: una passione sfrenata per l'arte, la musica e la fotografia.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *