Vesuvius Ascension, la “preghiera muta” di Avitabile nel segno di Coltrane