L’hard rock dei Nashville Pussy torna in Italia

image_pdfimage_print

12507108_1074873795908368_6608153540734397712_n

Martedi 22 Marzo 2016 tornano in Italia i Nashville Pussy. Attivi dal 1999, la band hard rock americana (Atlanta) è in tour mondiale, dopo essersi fatta le ossa negli anni come support di band come Motorhead, Marylin Manson, Reverend Horton Heat. La creatura dei coniugi Blaine Cartwright (chitarra – voce) e Ruyter Suys (lead guitar), insieme alla bassista Bonnie Buitrago ed al batterista Jeremy Tompson, in tour tra europa e states per i 15 anni di attività.

 

NASHVILLE PUSSY in concerto (15° Anniversary tour)
https://www.facebook.com/NSPSY/

Via della Stazione Tuscolana, 133 Roma

Apertura 21,30 – Ingresso 15 euro

Warm up e Aftershow a cura di TUTTIFRUTTI APOCALYPSE djset

La Tuttifrutti Apocalypse nasce nel maggio 2012, anno designato dai Maya per la fine del mondo, con l’intento di chiarire una volta per tutte il concetto di rock’n’roll, far sanguinare un pò d’orecchie e combattere il malcostume musicale dilagante…alla fine l’Apocalisse non c’è stata, ma la Tuttifrutti Apocalypse è ancora qui, punk rock, garage, psych, rock’n’roll e molto altro nelle micidiali selezioni di Murder Farts e Lubna Barracuda….SEX, LOVE AND R’N’R!

Serena De Angelis

Serena De Angelis

Fotografa specializzata nella musica e nello spettacolo, Serena De Angelis è proprietaria dello studio fotografico "Officine K" di Roma, e insegnante di fotografia presso le scuole delle Arti e dei Mestieri del Comune di Roma.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *