Mario Giacomelli- La figura nera aspetta il bianco

Mario Giacomelli, in mostra a Palazzo Braschi con 200 fotografie

image_pdfimage_print

Inaugurata il 22 marzo a Palazzo Braschi la mostra sul fotografo Mario Giacomelli, La figura nera aspetta il bianco che si protrarrà fino al 29 maggio sotto la curatela di Alessandra Mauro. Sono 200 le fotografie (tutte stampate nel formato originale ed autografate) che ripercorrono la vita artistica del fotografo marchigiano, anche se non si è mai definito tale. La capacità di destrutturare la realtà, il suo modo primitivo di stravolgere il tempo e le forme rendono la sua opera intensa ed unica.

Ad accompagnare la mostra il libro-catalogo omonimo Mario Giacomelli. La figura nera aspetta il bianco, a cura di Alessandra Mauro, pubblicato da Contrasto, che raccoglie le fotografie della mostra e otto saggi sull’opera di Giacomelli firmati da Christian Caujolle, Alistair Crawford, Goffredo Fofi, Simone Giacomelli, Alessandra Mauro, Paolo Morello e Ferdinando Scianna.
La mostra, promossa da Roma Capitale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, è prodotta da Fondazione Forma per la Fotografia, in collaborazione con Archivio Giacomelli di Senigallia, e organizzata con Zètema Progetto Cultura.

Museo di Roma – Palazzo Braschi
23 marzo – 29 maggio

www.museodiroma.it/sede/palazzo_braschi

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *