Fotoconcerto: A Place To Bury Strangers @Traffic di Roma

Grande successo al Traffic Live di Roma per il concerto della band newyorkese, A Place To Bury Strangers, che hanno pubblicato lo scorso anno l’album Transfixiation quarto full lenght della loro discografia e secondo lavoro per Dead Oceans. Una delle band più innovative della Grande Mela, eredi della melodia noise di My Bloody Valentine, Jesus and Mary Chain e Sonic Youth. La band composta da Oliver Ackerman, Dion Lunadon e Robi Gonzalez, si è formata a New York nel 2003. Enjoy it!

Foto di Serena De Angelis