luglio_suona_bene

Luglio suona bene 2016: le novità e gli eventi

image_pdfimage_print

La rassegna estiva organizzata dalla Fondazione Musica per Roma all’Auditorium Parco della Musica dal 14 giugno al 3 agosto, vede quest’anno molte novità.

La grande apertura è affidata ad un evento unico e irripetibile, co-prodotto da Fondazione musica per Roma ed Helikonia: José Carreras, dopo ventisei anni dalla storica serata de “I tre tenori”, tornerà a Roma per “A life in music”, uno spettacolo entusiasmante, un inno musicale alla vita.  Un repertorio unico e personale nel quale il maestro interpreta i brani musicali che hanno influenzato e definito la sua vita.

 

Nel ricco cartellone della rassegna le grandi star internazionali in esclusiva, molti big italiani, la collaborazione inedita con l’Accademia di Santa Cecilia e gli spettacoli teatrali.
Per il momento, tra gli eventi annunciati in esclusiva: l’unica data italiana di Jean Michel Jarre, e poi Sting ed Ezio Bosso. Tra gli italiani Max Pezzali, Carmen Consoli, Ginevra di Marco, Brunori Sas, Max Gazzè e CSI, Dario Fo, Ascanio Celestini, Stefano Bollani, Alex Britti, Cristiano De Andrè, Francesco De Gregori, Ludovico Enauidi, Ambrogio Sparagna e Antonello Venditti. Tra i grandi nomi del Pop internazionale: Mika, Sean Paul, Jack Savoretti e Cindy Lauper. E infine tra gli affezionati Joan Baez e Omara Portuondo. Grande novità per l’Orchestra e il Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia: 4 concerti con programmazione assai variegata. Un importante momento di incontro tra le due Fondazioni.

A breve il cartellone completo con tutte le date.
http://www.auditorium.com/

Questo slideshow richiede JavaScript.

Serena De Angelis

Serena De Angelis

Fotografa specializzata nella musica e nello spettacolo, Serena De Angelis è proprietaria dello studio fotografico "Officine K" di Roma, e insegnante di fotografia presso le scuole delle Arti e dei Mestieri del Comune di Roma.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *