BeeBook a Napoli per la Giornata Mondiale del libro

image_pdfimage_print

In occasione della Giornata Mondiale del Libro, sabato 23 aprile, l’Unione Industriali, Sezione Editoria Cultura e Spettacolo e Gruppo Giovani, con il patrocinio dell’Unicef,  dà il via alla prima edizione di BeeBook. A partire dalle 10 del mattino due Apecar partiranno da piazza Vittoria e attraverseranno la città in lungo e in largo per scambiare un libro con un caffè. Le tappe: via Luca Giordano, rione Sanità, Scampia (Piazza Giovanni Paolo II), via Toledo, Forcella, il San Carlo, con postazioni permanenti segnalate dalle locandine in tutta la città. Dalle 9 del mattino BeeBook sarà anche alla Villa Comunale, nella Casina Pompeiana, dove nel pomeriggio confluiranno tutti i libri e dove continuerà la raccolta con una serie di ospiti ed eventi.

Chi regala un libro potrà anche raccontare perché, con un breve video da inviare a beebooknapoli@gmail.com, da postare sulla pagina FB, BeeBook Napoli, o con un tweet seguito da #BeeBook #Napoli. I libri raccolti saranno destinati a tre biblioteche: Grazia Deledda (Ponticelli), La Locanda di Emmaus (Ercolano), Annalisa Durante (Forcella). Il logo dell’iniziativa sarà selezionato con “adotta l’apina”, un contest per disegnatori e appassionati. Quanti vorranno potranno postare la piccola ape sulla pagina FB.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *