Ausgang, il nuovo singolo di Adriano Brancato

image_pdfimage_print

“Un ragazzo e una ragazza, un viaggio, il confronto con la ‘diversità’ dell’altro, l’immergersi in un rapporto vero, fatto di momenti quotidiani più o meno felici”, con queste parole Adriano Brancato spiega Ausgang, la canzone con cui il cantautore romano inizia ufficialmente il suo viaggio musicale. 

Il brano è stato arrangiato, registrato e mixato presso lo studio Gli Artigiani di Daniele Sinigallia e Maurizio Loffredo (con Loffredo alla chitarra acustica e steel guitar, Sinigallia al basso, alla chitarra acustica e a quella elettrica, Nicola Russu al piano rhodes e synth, Gino Ferrara alla batteria e Pietro Paroletti come assistente di studio). Il videoclip è stato girato a L’Asino che vola da Andrea Zuliani con Simone Valentini come assistente di studio e Claudia Maria Loiacono e Andrea Bove come attori.

BIO: Nato a Roma nel 1984, fin da bambino rimane affascinato dalla musica e dalle parole che lo portano, negli anni, ad ascoltare gli artisti ed i generi più disparati: dal pop, passando per il reggae, l’hip hop, tornando verso quei cantautori che lo formano e ai quali si ispira come Niccolò Fabi, Daniele Silvestri, ma anche Otto Ohm, Kings Of Convenience, Everything But The Girl e che filtrano la sua visione di suoni e parole. In attività dal 2011, continua la sua sana gavetta che lo porta nel 2013 ad autoprodursi il demo Antipasto, arrivano nel 2016 all’uscita del singolo ufficiale Ausgang.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *