La vocazione poetica di Chagall in mostra al Forte di Bard, in Valle d’Aosta

image_pdfimage_print

Una mostra dedicata al grande artista russo, Marc Chagall, è in corso al Forte di Bard, principale polo culturale della Valle d’Aosta, fino al 13 novembre 2016. La mostra intitolata Marc Chagall. La Vie è realizzata dall’Associazione Forte di Bard in collaborazione con Fondation Marguerite et Aimé Maeght di Saint-Paul-de-Vence, con il Museo Picasso di Münster e il Comitato Chagall di Parigi.

La vocazione poetica dell’artista è il tema centrale del percorso espositivo, che prende il nome da un olio su tela realizzato nel 1964, di proprietà della Fondation Marguerite et Aimé Maeght di Saint-Paul-de-Vence. Chagall ha sperimentato tutte le tecniche pittoriche e la mostra espone, attraverso una scelta di dipinti, acquerelli, gouaches, litografie, ceramiche, tappezzerie, la sua visione artistica, quella di un universo riconciliato grazie alla vita, all’amore e all’arte. Una luce sul suo approccio alle forme, al colore, alla vita, sulla sua infanzia a Vitebsk,  la vita a Parigi,  l’amore per Bella e il tema degli amanti, gli animali, un soggetto che Chagall amava molto poiché vi ritrovava la forza dominante del simbolismo, la religione e la comunità ebraica.

Marc Chagall- LaVie
25 giugno – 13 novembre 2016
Forte di Bard, Valle d’Aosta, Italia

Tel. +39 0125833811 – E-mail

www.fortedibard.it/

 

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *