Il teatro giapponese nō torna in Italia dopo vent’anni

image_pdfimage_print
Il teatro giapponese nō torna in Italia a circa vent’anni dall’ultima rappresentazione originale, con due spettacoli esclusivi a Roma (Teatro Argentina, 14 settembre) e Firenze (Teatro della Pergola, 16 settembre), in collaborazione con l’Ambasciata del Giappone.

Con oltre 650 anni di tradizione alle spalle, e un riconoscimento UNESCO come patrimonio dell’umanità, il teatro nō è una delle forme di spettacolo più antiche e prestigiose del mondo, e ancora oggi rappresenta un unicum nel panorama teatrale mondiale per l’originalità della struttura e l’impatto scenico delle rappresentazioni.

In occasione del 150° anniversario delle relazioni tra Giappone e Italia, Roma e Firenze ospiteranno le esibizioni della compagnia di attori e musicisti Sakurama-Kai guidata dal Maestro Sakurama Ujin, nella tradizionale forma congiunta nō + kyōgen (dramma e commedia umoristica a seguire).

PROGRAMMA

Teatro Argentina, 14 settembre 2016, Roma | Tsuchigumo (Il ragno di terra, nō) e Oba Ga Sake (Il sake della zia, kyōgen)

www.teatrodiroma.net/doc/4306/tsuchigumo-il-ragno-di-terra/

Teatro della Pergola, 16 setembre 2016, Firenze | Hashitomi (La persiana con gelosia a grata, nō) e Oba Ga Sake (Il sake della zia, kyōgen)

www.teatrodellapergola.com/evento/hashitomi-oba-ga-sake/

Già in vendita i biglietti degli spettacoli

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *