Jazz all’Opera, un incontro di eccellenze a Villa Aristea

image_pdfimage_print

La cantante jazz Simona De Rosa e il tenore Daniele Zanfardino, con un progetto nuovo ed innovativo, forse ardito ma che produce un effetto sofisticato, propongono, nell’incantevole location di Villa Aristea a Frasso Telesino, sabato 24 settembre alle ore 20 “Jazz all’Opera”.

In questo progetto di commistione di due generi musicali, il jazz e l’opera, pur se generi diversi e apparentemente molto lontani tra loro, riescono a fondersi coinvolgendo l’interesse di pubblico diverso a volte cristallizzato e che vede le fusioni e commistioni spesso con sospetto. L’opera trova il suo spazio in una dimensione musicale più moderna e a sua volta il jazz si arricchisce di musicalità più antiche e, in questa interazione, l’ingessata realtà teatrale viene a cadere e la sinergia dei due generi e la versatilità e ricchezza di contenuti può interagire facilmente con contesti nuovi e forse inusuali come ville, giardini e dimore più o meno storiche.

Questo progetto offre inoltre l’occasione di far ruotare intorno all’opera ed il jazz una delle grandi eccellenze italiane, ossia il mondo dell’enogastronomia. Non possiamo tralasciare che la commistione tra tematiche operistico compositive e gastronomia è più forte di quel che pensiamo, basti pensare al grande Gioacchino Rossini che ci ha regalato ricettari interessantissimi e ricchissimi di gusto, a Giuseppe Verdi, le cui ricette di casa sono esempio di ricercatezza ed eleganza, a Puccini, amante della caccia, dei legumi e dei buoni calici così come non possiamo dimenticare jazz , alcool e proibizionismo.

Quest’incontro di eccellenze offre la possibilità di valorizzare non solo la bellezza del canto e del suono, ma anche tutte quelle realtà produttive enogastronomiche del territorio. Grazie alla formula presentata ci si prefigge di coinvolgere un target di pubblico non solo abituato ed interessato al mondo operistico e jazz , ma anche un grossa fetta di pubblico interessato all’enogastronomia , non tralasciando anche un pubblico giovane che cerca una serata nuova, giustamente impegnata ma allo stesso tempo allegra e piena di emozioni diverse.

“Jazz all’Opera” non solo è un momento di cultura, ma un tutt’uno che punta sulla qualità più elevata possibile.

Per l’occasione l’incantevole location di Villa Aristea diventerà un palcoscenico che accoglierà un’iniziativa multiforme di sinergia tra grande tradizione musicale, grande tradizione di accoglienza ed atmosfera ed enogastronomia con una selezione di finger food tematici e degustazione di prodotti vinicoli di eccellenza.

Simona De Rosa Quartet
Simona De Rosa – voce
Michele Di Martino – piano
Tommaso Scannapieco – contrabbasso e basso elettrico
Luigi Del Prete – batteria
Ensamble Lirico Italiano
Tenore – Daniele Zanfardino
Violino I – Ilario Ruopolo
Violino II Selene Pedicini
Viola – Marco Di Giacomo
Violoncello – Francesco D’Arca ngelo
Wine e Food degustazione e cucina d’autore
Per prenotazioni
Info : 3892617874 / 3389941559
Euro 40,00 la coppia
Euro 25,00 a persona
Villa Aristea Strada Provinciale 50 Frasso Telesino (BN)

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *