Masterclass a Lecce con lo Champagne Lanson e Alberto Lupetti

image_pdfimage_print
Si preannuncia un grande successo l’appuntamento alle 19.00, sempre presso l’Hotel Tiziano, la Masterclass a cura di Alberto Lupetti, curatore della prestigiosa guida “Grandi Champagne” e del sito www.lemiebollicine.com. Protagonista, stavolta, Lanson, una delle più antiche Maison de Champagne (le sue origini sono intimamente legate a quelle di Delamotte). Grazie a un eccezionale savoir-faire e a vigneti ritenuti i migliori della Champagne, nella prima metà del XX secolo la maison ha definitivamente consolidato la sua immagine di eccellenza, riuscendo negli anni a seguire perfino a lanciare etichette nuove ed esclusive.
La crisi degli anni ’90 ha però duramente colpito Lanson, che ha sofferto diversi e non facili cambi di proprietà fino al 2006, quando è iniziata la rinascita con la nuova proprietà, grazie alla quale Lanson non solo è riuscita a mantenere intatta la qualità delle sue etichette, ma ha anche iniziato pian piano a crescere ulteriormente in qualità. Sotto la guida del nuovo chef de cave Hervé Dantan gli Champagne Lanson dimostrano infatti uno smalto eccezionale e prospettano perfino i margini di miglioramento nei prossimi anni.
Questi gli Champagne in degustazione:  Black Label, brut sans année della maison e storico emblema del suo stile;  Rosé Label, versione in rosa, frutto di oltre 50 anni di esperienza di Lanson con gli Champagne rosé;  Gold Label 2008, classico millesimato figlio di un’annata eccezionale;  Extra Age Blanc de Blancs,  ultimo nato in seno alla linea XA, che rappresenta il secondo Chardonnay in purezza nella storia di Lanson;  Extra Age Brut, primo della serie XA (creato per festeggiare i 250 anni della maison, fine assemblaggio di tre annate particolari);  Noble Cuvée Blanc de Blancs 2002, anteprima della nuova annata della cuvée de prestige di Lanson;  Gold Label 2004, in magnum e con qualche anno sulle spalle.
Il wine-tasting si concluderà con l’abbinamento degli Champagne a un piatto realizzato dallo chef Cosimo Russo del ristorante “Aqua – Le Dune” di Porto Cesareo. Contributo di partecipazione 50 euro, prenotazioni contattando Giovanni Bruno (responsabile eventi AIS Lecce, avvgiovannibruno1963@gmail.com e 347.4847606).

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *