Piergiorgio Baroldi racconta le sue “Venezie” a Palazzo Corner Reali

Venezia nelle sue molteplici sfaccettature. Dai palazzi del centro storico, ai personaggi che l’hanno vissuta, alla fauna ed ai paesaggi della sua laguna. Nello splendido contesto di Palazzo Corner Reali, ospiterà le prestigiose opere di Piergiorgio Baroldi.
Piergiorgio Baroldi pittore poliedrico, vive nell’estuario di Venezia dove svolge parte delle sue attivita’, occupandosi con passione di economia turistica, ambiente, cultura ed arte.
L’attenzione al territorio, alle persone ed alla fauna che lo vivono ha determinato in lui un progressivo interesse per la ricerca espressiva. Dalla documentazione fotografica ha desunto l’abitudine ad isolare ed astrarre soggetti e situazioni, diventati motivo di appassionata ricerca figurativa.
Partecipa con proprie opere a significativi eventi artistici e culturali in Italia ed all’estero.

La mostra d’arte sarà allestita presso Palazzo Corner Reali, il cui prezioso restauro è stato completato nel 2012, trasformando il Palazzo in un accogliente hotel. Caratterizzato da un’eleganza estremamente raffinata e da un’attenzione rinnovata ai dettagli. Anticamente il Palazzo ha ospitato la suntuosa dimora prima della nobile famiglia Corner e poi del Reali – padrone di molte cererie e di una delle più antiche raffinerie di zucchero. Situato nel cuore più antico della città, a due passi dal Ponte di Rialto, oggi Ai Reali di Venezia fa parte di HPH Group, nato dalla volontà di condividere la storia e il ritrovato splendore dei Palazzi e delle Dimore storiche veneziane con il pubblico e con chi desidera soggiornare a Venezia.

Sessanta le opere esposte nei cinque piani del palazzo, dalla hall fino alla spa al quarto piano. Con le cupole di San Marco e la Chiesa. Dall’Airone Cinerino, immerso nella vegetazione lagunare, alla silhouette della Garzetta Rossa. Citazioni-omaggi anche a Caravaggio, Michelangelo, Magritte, Darwin, Tommaseo. Ma anche il Leone della Biennale di Venezia, immerso nelle pellicole della Mostra del Cinema. Ed ancora, l’Arcimboldo Kilometri Zero e via dicendo.

L’oro dei mosaici veneziani è sempre presente nella ricerca figurativa di Baroldi, elemento caratteristico della sua creatività artistica insieme con il piacere della decorazione che richiamano la lezione klimtiana dalla quale Baroldi consapevolmente prende le mosse. Nell’insieme, una pittura decisa, di nuova classicità, contemporanea nel contempo, elegantemente coraggiosa, che si caratterizza con immediata riconoscibilità dell’autore.

E non manca anche in questa mostra di PG BAROLDI il suo tipico Quadro-Firma, ispirato alla mostra VENEZIE, sul quale ogni visitatore, dopo aver effettuato il percorso di visita dei cinque piani del palazzo, potrà apporre la propria firma.

Tra gli eventi più recenti ai quali ha partecipato Baroldi, Padiglione Tibet e Volumes of Art all’Interim Storage Facility del Joint Research Centre di Ispra, per presentare il programma di disattivazione nucleare attraverso l’arte, con i suoi Oil-Drums che, insieme alle installazioni di altri artisti internazionali, stanno compiendo un tour pluriennale nelle più importanti città d’Europa.

Info:
VENEZIE – CANVAS di PG BAROLDI

Vernissage: mercoledì 07 novembre 2018, ore 18,00 A seguire: Rinfresco Esclusivo a cura del Ristorante Alle Corone

Hotel Ai Reali di Venezia – Castello, Campo della Fava 5527, 30125
VENEZIA
07.11.2018 – 07.01.2019
R.S.V.P. airealiesposizioni@gmail.com

Info Esposizione +39 346 5903285

Lara Ferrara

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.