Sogno di un pomeriggio d’inverno – Shakespeare raccontato ai bambini tra sogno e magia

Arriva a Spazio Hangar 238: il “tendone delle arti” “Sogno di un pomeriggio d’inverno”

Nel luogo dove si svolgono spettacoli, concerti e laboratori in grado di coinvolgere persone di ogni età e provenienza: un vero e proprio “tendone” destinato ad ospitare esibizioni ed incontri di vario genere pensato da Hangar delle Arti, realtà artistica e culturale.

Spazio Hangar, Roma

Con “Sogno di un pomeriggio d’inverno”, Giulia Vanni e Chiara Becchimanzi, attrici e performer anche in compagnie internazionali come Ondadurto, portano sul palco una formula teatrale tutta da scoprire, tra storia, letteratura, risate e magia da condividere con tutta la famiglia e in grado di far riscoprire la grandezza di Shakespeare anche al pubblico più “annoiato”.

“Sogno di un pomeriggio d’inverno” è, infatti, un’antologia shakespeariana adatta a grandi e piccini, per un viaggio appassionante nel Teatro Elisabettiano in compagnia di tutte le sue storie. Per riscoprire una grande tradizione teatrale giocando al leggío, tra cambi d’ac-cento e d’accessori con 2 attrici, innumerevoli personaggi, tantissime emozioni.

1 dicembre – Spazio Hangar, via Monte Berico 5 (Roma) ore 18.30.
Costo biglietto 5 euro

Giulia Vanni sogno di un pomeriggio

Lara Ferrara

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.