Grande partecipazione ieri sera, dalle ore 20 alle 2 di notte, alla decima edizione di Musei in Musica.

image_pdfimage_print

di Lara Ferrara

Oltre 35.000 le persone in visita ieri per ammirare le mostre ed assistere ai numerosi concerti ed eventi in programma (con ingresso gratuito o a 1 euro) nei 40 musei e gli spazi culturali romani coinvolti.
Grande soddisfazione per il comune di Roma che con il vice Sindaco Luca Bergamo ha rilasciato dati entusiasmanti sulla serata

Musei Capitolini

Di fatti rispetto alla scorsa edizione si è registrato un incremento di pubblico di oltre il 70%. Solo nei Musei Civici l’afflusso e’ stato di 20.000 visitatori. Tra i siti più visitati nel corso della serata, spiccano i Musei Capitolini (con 5.000 presenze), il Palazzo delle Esposizioni (3.500), il Complesso del Vittoriano (3.300), i Mercati di Traiano (3.000), il Museo di Roma (3.000), La Sapienza Università di Roma (3.000), il Museo dell’Ara Pacis (2.000), il Museo Nazionale di Castel S.Angelo (1.100).

Le parole del vice sindaco Bergamo;

Luca Bergamo
Vice Sindaco di Roma

“Questo è un lavoro che stiamo facendo da tempo sui musei e che sta dando degli ottimi risultati: le persone vivendo questa esperienza si conoscono l’un l’altro e lo fanno con piacere. E questo è un valore vero per la convivenza pacifica e consapevole in una società dove si grida molto e si è istigati a vedere come una minaccia chiunque sembri essere diverso o agire fuori dagli stereotipi. Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno lavorato al progetto, i custodi dei musei, Zètema, gli artisti,per fare dei musei sempre più un presidio culturale articolato e non un luogo da visitare solo una volta”.

Aggiungo che durante queste occasioni i musei hanno la possibilità di rivivere diventando uno spazio pubblico, una sorta di Agorà della città dove le genti s’incontrano per vivere e raccontarsi la vita culturale,contemporanea e sociale, interagendo con gli spazi in maniera pulsante. Piacevole vedere l’interesse per la bellezza dell’arte proposta dalla e nella città Eterna.

Piazza del Campidoglio

foto: Mattia Migliori

Lara Ferrara

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *