Sabato 6 aprile alle 20:30 Basilica del Sacro Cuore Immacolato di Maria, Roma -Grande concerto Sinfonico Corale in commemorazione di tutte le vittime dei terremoti

Lara Ferrara

Sabato 6 aprile alle 20:30 avrà luogo nella Basilica del Sacro Cuore Immacolato di Maria a Roma il
grande concerto Sinfonico Corale in commemorazione di tutte le vittime dei terremoti nel decimo
anniversario del terribile sisma de L’Aquila (6 aprile 2009).

La serata, promossa e sostenuta da H.T.CLASSICAL di Giovanni Del Monte in collaborazione con
la Comunità dei Padri Clarettiani, vedrà il Maestro Lorenzo Porzio dirigere gli oltre cento musicisti
dell’Orchestra Filarmonica Citta’ di Roma e del coro “Accademia Vocale Romana” nel celeberrimo
REQUIEM K626 di W.A.Mozart.

Il concerto vanterà la partecipazione straordinaria del soprano Sabrina Cortese, del contralto Irene
Molinari, del tenore Antonio Sapio e del basso Alessio Quaresima Escobar: artisti di fama
internazionale uniti insieme per una serata all’insegna della solidarietà, memoria e cultura.
In questo evento, insieme alla ormai affermata Orchestra Filarmonica Città’ di Roma del Maestro
Porzio, ci sarà la tanto attesa presenza del coro “Accademia Vocale Romana” fondato e diretto dal
Maestro Lorenzo Macrì.

Alla serata, presentata da Alfredo Paolo Peroso, sono attese molte personalità di spicco del mondo ecclesiastico, della politica, cultura, arte e spettacolo.

Il concerto è ad offerta libera con possibilità di prenotazione al numero +39 335311328 oppure
inviando una mail all’indirizzo: info@htclassical.com.

Il ricavato della serata sarà devoluto a sostegno del progetto “Casa della Musica di Amatrice”.