Il Disturbo da Gioco D’azzardo (DGA). Alla ASL Roma 1 un incontro per riflettere, promuovere azioni di contrasto, prevenzione e informazione

image_pdfimage_print

Il 21 Marzo alle ore 17.00 presso il Salone del Commendatore della ASL Roma 1 – Borgo Santo Spirito 3, Roma, si terrà un incontro dedicato al contrasto del fenomeno Gioco D’Azzardo, un disturbo che, come tutte le altre forme di dipendenza, è una malattia cronica e recidivante, e che si manifesta attraverso comportamenti di gioco compulsivi con gravi conseguenze fisiche, psichiche e sociali per il paziente e i suoi famigliari. Il numero dei giocatori patologici in Italia si situa intorno ad un milione (fonte Ministero della Salute, 2012) ed è in costante crescita.

L’iniziativa, promossa dal Dipartimento di Salute Mentale della ASL Roma 1 in collaborazione con la Casa Editrice Scientifica Publiedit che ha pubblicato il Volume, sarà anche l’occasione per presentare il primo manuale clinico italiano dedicato al trattamento psicologico e psicoterapeutico del disturbo dal titolo: “Il Trattamento Psicologico e Psicoterapeutico del Disturbo da Gioco d’Azzardo in una prospettiva multidisciplinare” a cura di Onofrio Casciani e Ornella De Luca. Il volume è frutto di un’esperienza pluriennale di eccellenza clinica nella prevenzione, cura e riabilitazione di pazienti affetti da DGA, svolta dagli operatori dell’Ambulatorio Specialistico Gioco D’Azzardo Patologico nell’ambito del Dipartimento di Salute Mentale della ASL Roma 1, con il coinvolgimento dei massimi esperti italiani – e non solo – che hanno fatto la storia delle cure per il DGA nel nostro Paese.

L’elaborazione del testo ha favorito l’avvio di una collaborazione tra l’ASL Roma 1 e l’Università Europea di Roma orientata ad una alta formazione specificamente mirata sul Disturbo da Gioco d’Azzardo e diretta ad operatori sanitari ma anche agli studenti e ai professionisti del settore interessati.

Tra i partecipanti all’evento, oltre ai curatori del volume, il Dott. Mauro Goletti Direttore Sanitario ASL Roma 1, la Dott.ssa Liliana La Sala dell’Osservatorio Nazionale per il contrasto al Gioco D’Azzardo e il fenomeno della dipendenza grave presso il Ministero della Salute, il Dott. Antonio Mazzarotto Responsabile Area inclusione Sociale della Regione Lazio, il Prof. Avv. Alberto Gambino Pro-Rettore Università Europea di Roma, il Prof. Maurizio Fiasco Presidente Osservatorio per il Gioco d’Azzardo della Regione Lazio, e il Dott. Federico Zanon, Psicologo e Psicoterapeuta e Vice-Presidente ENPAP (Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza per gli Psicologi).

Lara Ferrara

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.