Festa del Cinema di Roma: al via con ‘Matherless Brooklyn’

image_pdfimage_print

Secondo film che vede alla regia Edward Norton, anche protagonista di questo noir in una New York degli anni ‘50 immersa in vari intrighi politici.

Il protagonista, Lionel, affetto dalla sindrome di Tourette, indaga sulla morte del suo più  caro amico Frank Minna, per scoprire nel corso della trama, che questo omicidio era solo un piccolo pezzo di un puzzle, che vede immischiati le più alte cariche della amministrazione della grande mela. 

Un film dal tono originale e estremamente affascinante, con un personaggio lontano dal canone  dell’uomo perfetto e inscalfibile, tipico dei film noir che per anni lo ha visto come protagonista.

Lionel è un uomo con le sue debolezze e fragilità, ma che nonostante una vita travagliata e una infanzia in un orfanotrofio, riesce a trovare il suo posto nel mondo.

Basato sull’omonimo romanzo di Jonathan Lethem, vanta un cast stallare, come Bruce Willis e Willem Dafoe. 

Il film presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma, uscirà nelle sale il 7 novembre.

di Alessia Gregoletto

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.