Amelie e la sua dedizione alla musica

“Oggi viviamo in un mondo confuso per questo ritengo sia fondamentale lavorare bene su se stessi senza guardare troppo quello che fanno gli altri. Confrontarsi sì, ma paragonarsi a qualcuno mai! In fondo credo ci sia posto per tutti ed allo stesso tempo nessun posto per nessuno. Alla fine siamo qui solo la durata di un soffio anche se spesso ci illudiamo di essere eterni. L’unica vera rivoluzione? Chinare la testa, lavorare con dedizione alla musica ignorare decisamente i numerosi inutili bla bla bla che girano intorno e dare benzina alla propria energia positiva. Energia positiva attira altra energia positiva. Ed è anche l’unica soluzione per godere, per donare sinceramente se stessi e per provare a fare qualcosa di buono. L’unico modo per dimostrare amore e per sopravvivere. Anzi, per vivere a pieno. Senza contare che sicuramente, così, ci si diverte anche molto di più.”

Parole di Amelie aka Paola Memeo, un punto di luce nel panorama musicale italiano indipendente.

Una passione che la fa cantare e suonare fin dalla giovane età. Poi la curiosità e lo studio delle lettere moderne.
Amelie partecipa attivamente al panorama musicale nostrano tra un Sanremo e numerose ospitate a Match Music TV . A Maggio 2012 viene chiamata per partecipare su rai uno al programma “Punto su di te” di Claudio Lippi dove si esibisce in prima serata con un medley del suo artista preferito, Mickhail Jackson.
Nel duemila e dieci esce il suo primo ep e vince il premio Battisti. Poi l’esperienza a rai uno e il premio Lunezia condiviso sul palco con Fabi , Subsonica e altri grandi artisti.
Nel duemila quattordici esce secondo disco “Il profumo di un’era” che riceve diversi premi nazionali. Duemiladiciotto “Dentro una stanza”, selezionata da Radio Deejay per il Deejay”on stage (esibizione live davanti a 10.000 persone).
Premiata al Biella Festival come “artista miglior percorso artistico” e vittoria premio “Nuovo Imaie”.
A ottobre duemila diciannove esce il suo ultimo ep “C’è musica su marte” e parte il tour, durante il quale viene premiata per il brano “Le luci sono stelle”.
La sua musica intanto viaggia sulle frequenze di Rai Radio Uno, Radio Kiss Kiss, Isoradio e altre numerose emittenti nazionali, regalando all’etere note soavi e musiche sofisticate.
Stay tuned

Lara Ferrara

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.