Nasce #salviamoleimprese per aiutare aziende e piccoli imprenditori

Nasce la task force di esperti di sviluppo business e trasformazione digitale gratuita per aiutare aziende e piccole imprese.

Visto che l’epidemia da Covid-19 continua ad estendersi a un numero crescente di paesi e i danni economici saranno incalcolabili. La ripresa per noi sarà più complessa perché già prima dello scoppio dell’emergenza eravamo il Paese con la crescita e la produttività più bassa d’Europa. Già oggi un’azienda italiana su dieci è a rischio fallimento, inoltre, a causa dell’ordinanza restrittiva che pone l’intera penisola in Zona Rossa limitando la circolazione dei cittadini, tutte le piccole attività locali come bar, ristoranti, negozi e simili, rischiano di chiudere definitivamente la serranda.

Per sostenere concretamente le imprese in difficoltà il magazine “Influencer Today” di Francesco Giuliani, in collaborazione con l’agenzia Top solution di “Manuel Nevolo” e “SoftwhereX Ltd.” di Manuel Timperi hanno deciso di formare una task force di esperti di sviluppo business, marketing e tecnologia digitale in grado di fornire consulenza e assistenza ad altissimi livelli gratuite e personalizzate con l’obiettivo di contenere i danni economici e aiutarle alla modernizzazione grazie a processi di trasformazione digitale immediata, con attività che vanno dalla semplice assistenza telefonica per domande sul marketing via social, a vere e proprie consulenze strategiche.

Lo sciacallaggio professionale è in agguato, ogni giorno nascono nuove iniziative di agenzie che propongono alle piccole imprese, già colpite dal calo del business, consulenze in strategie di marketing o trasformazione digitale “copia e incolla”, elaborate cioè con tattiche superficiali le quali sembrano “appetibili” (perché facili) a tutti gli imprenditori che non conoscono a fondo le tecniche applicate allo sviluppo delle strategie digitali.

Il team di #salviamoleimprese propone invece consulenze individuali tramite video-chiamata, le quali anziché iniziare dal marketing, partono da un’analisi dei punti di forza e debolezza dell’azienda e brainstorming per la ricerca di soluzioni fino ad arrivare allo sviluppo di un nuovo modello di business; rebranding; riposizionamento.
Segno del primo successo grazie al progetto di “Like Calzature”.
Un progetto che nasce dalla richiesta di aiuto di una coppia di musicisti messa in difficoltà dall’improvviso calo degli eventi musicali per la quale è stato sviluppato un sito e-commerce che, con i suoi 50 mila followers su Facebook e 10 mila su Instagram, è diventato in poco tempo uno dei punti di riferimento nazionali per l’acquisto di calzature femminili.

Lara Ferrara

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.