Virality: Il mondo del digitale incontra quello della ristorazione

Così il settore digitale, in piena esplosione conseguentemente al lockdown, arriva in supporto di uno dei settori più colpiti dall’emergenza e del quale appare più lontana la ripresa: la ristorazione.

#iostoconiristoratori è una campagna solidale che vede impegnate le aziende digitali a supporto della categoria del cosiddetto “food and beverage”.

Una call to action che vede in prima linea un nutrito gruppo di influencer, oltre 80, chiamati a raccolta da Virality, la piattaforma italiana di influencer marketing su Instagram.
Si tratta di un progetto virtuoso che vede una cordata di aziende legate allo sviluppo digitale mettere a disposizione gratuitamente tutte le proprie risorse per innovare il settore della ristorazione dotandolo di nuove possibilità legate al web e ai social, per riprendere la più presto l’attività, anche declinata sul digitale.

Tra le aziende che hanno offerto il proprio know how, Virality in pochi giorni ha coinvolto oltre ottanta influencer, che stanno pubblicando in queste ore duecentoquaranta stories.

Destinatari? Centocinquanta mila persone su Instagram: grandi numeri che dimostrano la solidarietà del mondo social, ma anche la volontà di ripartenza.

Un progetto guidato dalla startup Dishcovery, che ha chiamato ,per il mondo social, Virality. Italiana under 35, Virality è la prima piattaforma end-to-end di Crowdfluencing Marketing e si occupa di creare contenuti, gestire campagne e trovare nuove modalità per migliorare l’esperienza e le performance dei brand su Instagram attraverso l’intelligenza artificiale. È guidata da un team ibrido composto da Data Scientist, Marketers e Developers.

Info: www.virality.com

Lara Ferrara

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.