Anche Milo Milo Manara per il progetto “COme VIte Distanti”

Il maestro Milo Manara farà parte degli oltre ottanta autori del fumetto italiano impegnati nel progetto benefico “COme Vite Distanti” ideato e coordinato da “ARF! il Festival del Fumetto di Roma” e in collaborazione con “PressUp” a sostegno della raccolta fondi per l’emergenza Coronavirus dell’INMI Lazzaro Spallanzani di Roma.

Altra buona notizia che ci è arrivata in redazione (ricordiamo che la redazione di Italia Magazine è a sostegno) è che grazie alle copie pre-ordinate del libro dallo scorso venticinque marzo, quando è iniziato il progetto, sono già stati donati ben cinquantamila euro.

Oltre a quella di Milo Manara ci sarà anche la firma di Alessandro Baricco, scrittore, saggista, autore teatrale, critico musicale e fondatore della prestigiosa Scuola Holden di Torino che appunto firmerà l’introduzione di questo racconto collettivo in cui il protagonista è un “eroe mascherato” catapultato nelle vite e nelle case degli altri a scrutare le emozioni e le trasformazioni di questo periodo storico.

Il contributo di Manara a “COme VIte Distanti” sarà un inedito, esclusivo “collegamento” con una delle sue opere di maggior successo “Il profumo dell’invisibile” (racconto del 1985, pubblicato in tutto il mondo) dove esordì il suo personaggio più celebre, la biondissima Miele.

* Copertina articolo
©Milo Manara

Lara Ferrara

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.