L’ albero più longevo d’Italia è in Sardegna ed ha oltre quattro mila anni

L’albero più longevo d’Italia è in Sardegna ed è un ulivo di oltre quattro mila anni. È un esemplare di olea europea e nonostante l’età, gode di ottima salute.

Il ministero dell’agricoltura ha così riaggiornato l’elenco degli alberi monumentali aggiungendo il nonno di tutti gli alberi d’Italia. Si trova a Luras in provincia di Olbia Tempio e da non molto ha spento le quattro mila candeline, anche se a questa età ha perso un po’il conto.

All’ombra dei suoi rami si sono riposati gli antichi nuragici, i romani, gli aragonesi e i sabaudi. Monumento naturale dal 1991 è alto quattordici metri e ha una circonferenza del tronco di circa undici metri e mezzo, mentre quella della chioma è di ventun metri.

Si trova sulle sponde del lago Liscia, dove altri alberi millenari gli fanno compagnia ad esempio, a pochi metri di distanza da lui, c’è un altro ulivastro di circa duemila anni.

Lara Ferrara

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.