Al via l’Agosto Polese, nonostante il Covid-19

L’estate del 2020 a Poli sarà diversa, ma non molto diversa dalle altre. Le regole sul distanziamento sociale e le altre misure di sicurezza restano ancora in vigore, certo, ma il clima di festa e di svago sarà lo stesso anche con gli spettacoli a capienza ridotta e i posti distanziati.
 
Cosa prevede il programma? Una serie di manifestazioni che spaziano dalla musica alla comicità, dall’intrattenimento per i più piccini al teatro popolare.
 
Si comincia il 9 agosto con l’animazione per bambini, ragazzi e famiglie grazie agli artisti e ai clown del “Circo Errani”.
 
Si prosegue il 15 agosto con la musica spettacolo dell’Orchestra “I Charleston”.
 
Domenica 16 agosto serata dedicata al cabaret. Sul palco risate e divertimento assicurato con “Katamura & Seguacio”.  Ma non finisce qui. Spettacolo arricchito dall’esibizione di un duo comico protagonista di Zelig off.  Gli eredi di Sandra Mondani e Raimondo Vianello sono loro, “I Sequestrattori”, coppia sui palcoscenici e nella vita.
 
Il 22 serata speciale, all’insegna dei ricordi e della buona musica, dedicata all’indimenticato Rino Gaetano.
 
Per finire il 23 con il teatro popolare. In scena, la commedia brillante “Via col tempo”. Cosa succederebbe oggi se un quarantenne incontrasse  un ventenne degli anni Novanta? Ce lo raccontano Fabian Grutt, Fabrizio Gaetani e Cecilia Taddei, un trio comico davvero divertente che ci fa però riflettere su come siamo cambiati in questi ultimi vent’anni. 
 
L’augurio è quello di aver predisposto un programma artistico che possa accontentare tutti i gusti, tutte le età e le aspettative di coloro che parteciperanno con serenità a questi giorni di festa.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.