Poli: primo comune ad aderire al manifesto di Alleanza Prenestina per l’ambiente

Ad Alp/alleanza prenestina si uniscono il comune di #Poli e la #IXComunitàMontana.  Il comune di Poli con la #delibera di giunta n.46 del 28 agosto 2020 e la IX Comunità montana con delibera del Commissario Straordinario sottoscrivono il manifesto di Alp attorno al quale si è creata una rete di 18 associazioni.
Il manifesto, che ha come linee guida la tutela e la valorizzazione dei #MontiPrenestini e dell’#AgroTiburtinoPrenestino, prevedendo Riserve naturali a difesa della biodiversità e una serie di interventi su aree di importanza storico-archeologica, oggi si istituzionalizza con due “supporters” che sin da subito hanno camminato assieme ad Alp.
Federico Mariani, sindaco di Poli e Nando Cascioli il commissario della IX Comunità Montana hanno da subito manifestato interesse per le tematiche portate avanti da Alp; le loro posizioni nette segnano il passo per un’intera area e il #coraggio amministrativo di abbracciare e farsi portatori istituzionali di una visione ambientalista non può essere che segno di grande lungimiranza.
Alp ha una chiara #prospettiva per l’area in cui agisce, è una prospettiva che ha un assetto compatibile e che tutelando l’identità dei territori esprima un nuovo volano economico in armonia con l’ambiente e le ricchezze di cui è disseminato.
Avere istituzioni che camminano a fianco alla rete di associazioni significa che il cambiamento che Alp sta mettendo in atto si istituzionalizza e sale di livello.
Dopo una serie di successi che vanno dagli eventi di camminata e scoperta, alle conferenze attenzionate dalla #RegioneLazio, dal #Mibact e dalle amministrazioni locali, alle battaglie sulla messa in sicurezza e il restauro dei ponti acquedotti oggi Alp aggiunge un altro importante tassello al proprio percorso.
L’attuale amministrazione di Poli – dichiara Federico Mariani – ha sempre avuto una forte connotazione per la tutela e la valorizzazione delle ricchezze ambientali e storiche di Monti Prenestini e dell’agro Tiburtino-Prenestino. Proprio per questo abbiamo rivolto notevole attenzione sin da principio e ci siamo sempre confrontati con il “cammino” di Alp. Siamo convinti che il loro manifesto sia la strada da seguire per innescare un sano cambiamento nel rapporto con il nostro ambiente. La visione e le richieste del manifesto di Alp sono state abbracciate con la delibera di giunta n.46 del 28 agosto 2020 da questa amministrazione, siamo il primo comune a fare un passo in una direzione che riteniamo sia la più giusta per garantire vivibilità alle generazioni future. Sono convinto che Alp avrà l’appoggio anche di altre amministrazioni, intanto noi segniamo il passo.”
#uniscitialcammino

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.