Trieste Film festival

Importante scoperta archeologica in Colombia

Riemersi decine di migliaia di dipinti di animali e umani risalenti a 12.500 anni fa e che si estendono per quasi otto miglia in Colombia.
Un enorme complesso di incisioni rupestri è stato rinvenuto nel cuore della foresta pluviale amazzonica. Il gruppo di incisioni è talmente vasto e ben conservato da essere stato soprannominato dai ricercatori “la Cappella Sistina degli antichi”.

La maggior parte delle incisioni raffigura animali dell’era glaciale ormai estinti, come il mastodonte, un parente preistorico dell’elefante che non ha vagato in Sud America per almeno 12.000 anni, o del paleolama, un camelide estinto, oltre a bradipi giganti e cavalli dell’era glaciale.

Lara Ferrara

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.