Viaggio tra i capolavori della letteratura italiana al Palazzo del Quirinale

image_pdfimage_print

Martedi’ 22 febbraio si apre a Roma, nella prestigiosa sede del Palazzo del Quirinale, una mostra inedita sui grandi capolavori autografi della letteratura italiana a cura dalla Fondazione De Sanctis realizzata nell’ambito delle celebrazioni dei 150 anni dell’Unita’ d’Italia. La mostra, ”Viaggio tra i capolavori della letteratura italiana, Francesco De Sanctis e l’Unita’ d’Italia”, nata da un’idea di Francesco De Sanctis jr e Simona Pieri e curata da Giorgio Ficara, Louis Godart e Luca Marcozzi, propone un percorso tra gli scrittori amati da De Sanctis: saranno esposti, per la prima volta in una stessa sede, i manoscritti originali dei piu’ importanti protagonisti della nostra tradizione letteraria, dal Decamerone di Giovanni Boccaccio all’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto, dalla Gerusalemme conquistata di Torquato Tasso all’Infinito di Giacomo Leopardi e ai Promessi Sposi di Alessandro Manzoni, sempre con a latere la critica desanctisiana.

(Fonte: Adnkronos)

Anna Esposito

Partenopea, agnostica, grafomane appassionata di politica e di buon vino. Non correggo il caffè. Direttore editoriale di Itali@Magazine.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *