Foo Fighters: aspettando Rock in Idrho, download gratuito del nuovo singolo “Rope”

image_pdfimage_print

“Rope”, il nuovo “atomico” singolo (Rolling Stone) dei Foo Fighters, in streaming su FooFighters.com.  Disponibile dal 1° marzo in formato digitale e in download gratuito su iTunes con il pre-ordine di Wasting Light.

Foo Fighters

Rope – il singolo attualmente alla #1 della Hot List di Rolling Stone, che lo ha definito “una bestia atomica” – è il primo brano del nuovo album dei Foo Fighters, Wasting Light, ad aver raggiunto in versione integrale il web e  l’etere. La canzone è attualmente in streaming suFoofighters.com e sulla Pagina Facebook dedicata alla premiere.

Wasting Light sarà pubblicato il 12 aprile su etichetta Roswell/RCA. I Foo Fighters, il quintetto formato da Dave Grohl, Taylor Hawkins, Nate Mendel, Chris Shiflett e Pat Smear, hanno recentemente svelato l’artwork dell’album, il settimo in studio della band. Prodotto da Butch Vig e mixato da Alan Moulder, Wasting Light è stato registrato interamente in analogico nel garage di Dave Grohl  nella San Fernando Valley, California. L’approccio “no computer/no software” ha prodotto quello che si può definire il lavoro più forte e coerente della  band  in più di 15 anni di carriera. Dall’apertura potente di Bridge Burning al singolo  Rope alla bellissima bipolare These Days, ai brani impreziositi da special guests, come Bob Mould in Dear Rosemary e Krist Novoselic in I Should Have Known, Wasting Light è un trionfo davvero singolare: una band che ha riempito le arene, gli stadi ed i festival di tutto il mondo si spoglia musicalmente fino all’essenziale e ci regala il capitolo più bello della sua storia. In contemporanea con la pubblicazione dell’album, Spitfire Pictures sta producendo un documentario sui Foo Fighters diretto dal vincitore di un Academy Award James Moll (The Last Days, Running The Sahara).  Co-prodotto e co-finanziato da Exclusive Media Group e RCA Records, il documentario di Moll ripercorre l’intera storia dei Foo Fighters, dai demo su cassetta che Dave Grohl registrò durante la sua esperienza come batterista dei Nirvana, fino all’ascesa della band, culminata con la vittoria ai Grammy, gli album multi-platino, gli show da headliner nelle arene e negli stadi, e la consacrazione come una delle più grandi rock band del pianeta. Questo resosconto dei trionfi e delle tragedie dei Foo Fighters culmina in un approfondito dietro le quinte sulla realizzazione dell’album: un processo nel quale la band si è spinta oltre attraverso il ritorno alle sue radici.

I Foo Fighters approderanno in Italia il 15 giugno, in una data super esclusiva al Rock In Idrho di Milano (www.rockinidrho.com).


Anna Esposito

Partenopea, agnostica, grafomane appassionata di politica e di buon vino. Non correggo il caffè. Direttore editoriale di Itali@Magazine.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *