“Alla ricerca di…” la mostra fotografica di John Pepper

image_pdfimage_print

Uno degli scatti di John Pepper, in mostra alla "Galleria del Cortile" di Roma

Alla “Galleria del Cortile” Luce Monachesi presenta la mostra fotografica “Alla ricerca di…” del fotografo, regista e filmaker italo-americano John Pepper. Con sedici scatti, realizzati dal 2009 ad oggi, di un denso bianco e nero, con uno stile classico che riporta ai grandi fotografi come Ferdinando Scianna, David Seymour e Massimo Piersanti, John Pepper sintetizza il suo mondo visivo. per la prima volta in Italia, indagano i rapporti e le dinamiche tra uomini e donne tentando di ritrovarvi la loro condizione umana tradotta in gesti, comportamenti ed azioni fortemente espressive. Abbracci, come in La Madonna, giochi tra adolescenti, come in Last Tango, un momento di astrazione, come in Lorenzo, e sguardi assorti conducono lo spettatore in un muto tableau vivant. Queste immagini sono momenti trascendentali, una sofisticata citazione del “momento decisivo” di Cartier-Bresson, che sollevano il velo sulla realtà di ogni giorno, per scrutare la segreta intimità delle vite di uomini, donne e bambini nelle strade e remoti quartieri di Italia.

Parlando del suo lavoro John Pepper dice:“Passioni, energia, debolezza, gioia, innocenza, tristezza, violenza, tragedia e la moltitudine di contraddizioni che formano una persona sono quello che io credo renda uomini e donne così interessanti. E’ per questo che cerco di entrare con il mio scatto nei loro occhi, occhi che osservano me mentre osservo loro. In quell’ attimo è come se rivelassero le loro anime e mi permettessero di coglierne l’ essenza. Attraverso il ‘catturare un momento’ é possibile che, per un attimo, brevissimo, la loro esistenza abbia più senso, ed anche la mia”.

Figlio d’arte, il padre è lo scrittore e giornalista Bill Pepper e la madre la scultrice Beverly, John Pepper nasce a Roma nel 1954. Si laurea con lode all’Università di Princeton e vive tra Roma, Parigi e New York; all’età di 11 anni riceve dal padre la sua prima macchina fotografica con la quale inizia a sperimentare da solo la tecnica fotografica. Dopo qualche anno è assistente di Ugo Mulas e pubblica la sua prima fotografia sulla rivista Newsweek. Ha pubblicato le sue foto in numerosi settimanali e mensili, ed ha esposto regolarmente a Parigi e New York. È rappresentato dalla “Gallerie Photo 4” di Parigi, dove a settembre esporrà di nuovo.
Da giovedì 24 marzo al 24 aprile 2011, dalle 15 alle 19,30, sabato dalle 10,30 alle 13,00. Inaugurazione mercoledì 23 marzo ore 18,00, sarà presente l’ artista. Ingresso gratuito.

GALLERIA DEL CORTILE
Via del Babuino, 51
00187 Roma
Tel. 06 3234475 Fax 06 36000480

Anna Esposito

Partenopea, agnostica, grafomane appassionata di politica e di buon vino. Non correggo il caffè. Direttore editoriale di Itali@Magazine.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *