L’arte di Kveta Pacovskà in mostra all’Auditorium di Roma

image_pdfimage_print

Un'opera di Kveta Pacovskà

L’Associazione Culturale Teatrio di Venezia, con il contributo della Provincia di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali, in collaborazione con la Fondazione Musica per Roma e con il patrocinio dell’Istituto Culturale Ceco, ha il piacere di annunciare che il giorno 31 marzo 2011 alle ore 18.00 verrà inaugurata presso la sala espositiva dell’Auditorium Parco della Musica la mostra personale dell’artista della Repubblica Ceca Kveta Pacovskà “L’arte di Kveta Pacovskà”.

Kveta Pacovskà è nata a Praga nel 1928, dove si è diplomata all’Accademia di Arti applicate nel 1952, sotto la guida di Emil Filla. Nel 1960 ha iniziato a progettare libri illustrati intesi come oggetti d’arte tattili e tridimensionali (i suoi testi sono stati tradotti in tedesco, inglese, giapponese, francese, italiano, portoghese, danese, finlandese, olandese e cinese). La sua creatività ha trovato, inoltre, espressione nell’arte grafica libera, nella pittura e nell’arte concettuale. La Pacovskà prende le mosse da un mondo articolato e recettivo, in cui convergono i temi più innovativi dell’arte europea del nostro secolo: da Kandinskij a Mondrian, dal futurismo di Balla e Delpero a Man Ray, ai cubisti. In lei la forma simbolica si libera da ogni orpello, fino alla chiarezza dell’oggettività, al rigore del rapporto numerico. L’artista guarda al Bauhaus e all’astrattismo, alla purezza cromatica assoluta. Forte inoltre è il suo legame emotivo con Fontana. I numerosi disegni e le sculture in carta della Pacovskà sono stati esposti nei più importanti musei e gallerie di tutto il mondo (l’artista ha al suo attivo piú di quaranta mostre personali).

Il 31 marzo aprirà i battenti presso la sede espositiva dell’Auditorium Parco della Musica di Roma la monografia dedicata a Kveta Pacovska, artista tra le più poliedriche della scena contemporanea, vincitrice di numerosi premi, tra cui il Premio Hans Christian Andersen assegnato al migliore illustratore di libri per l’infanzia dalla IBBY nel 1992.

Kveta Pacovskà

Nell’ambito della mostra, aperta al pubblico dal 31 marzo al 25 aprile 2011 si svolgerà un laboratorio di illustrazione rivolto ai giovani illustratori. Durante gli incontri verranno esposti i punti teorici fondamentali del linguaggio e dell’espressione figurativa specifici dell’illustrazione. Il laboratorio si terrà nei giorni 4, 5 e 6 aprile, dalle ore 9.00 alle 17.00. Il corso si avvale della collaborazione dell’artista Sarah Edith Lombroso, che oltre a tradurre dall’inglese all’italiano, aiuterà l’artista durante lo svolgimento del corso. Gli studenti verranno invitati ad esprimere le emozioni raccolte dal messaggio dell’artista.

Per informazioni:

Associazione Culturale Teatrio. San Marco, 3519/A – 30124 Venezia tel./fax +39 041 2417364 info@teatrio.com – www.teatrio.it

Provincia di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali- ass.cultura@provincia.roma.it

Anna Esposito

Partenopea, agnostica, grafomane appassionata di politica e di buon vino. Non correggo il caffè. Direttore editoriale di Itali@Magazine.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *