Ebay: artisti EMI in un’esclusiva asta per il Giappone

image_pdfimage_print

Il mondo della musica si mobilita per aiutare il Giappone, la casa discografica EMI ha messo a disposizione su eBay oggetti appartenenti ad alcune tra le star più famose al mondo: Coldplay, Norah Jones, Katy Perry, Gorillaz, Iron Maiden, Jane Birkin, The Beach Boys, David Guetta, Michael Franti, Lady Antebellum, The Chemical Brothers, Depeche Mode, Celtic Woman, 30 Seconds To Mars, Rosanne Cash, Herbert Grönemeyer, Angela Gheorgiu, Keith Urban, Good Charlotte, e The Beatles. Il ricavato andrà alla Croce Rossa giapponese per aiutare le persone colpite dal terremoto e dallo tsunami. EMI Group si è preso l’impegno di raddoppiare i fondi raccolti dall’asta fino ad un massimo di un milione di euro.

La prima parte dell’asta è iniziata il 5 aprile e andrà avanti fino al 15: in vendita oltre 200 esclusivi oggetti “che i soldi non possono comprare”. Una seconda fase dell’asta si terrà fra l’11 e il 21 aprile. Tutti gli oggetti in vendita sono visibili sul sito ebay.com/EMIfamily4Japan

La lista degli oggetti in vendita durante la prima fase dell’asta di beneficenza a partire dal 5 aprile fino al 15 aprile include:

  • 30 Seconds to Mars – 2 biglietti per un concerto negli Stati Uniti a scelta, un incontro con la band, unalimited edition di un oggetto di merchandising firmato, l’accesso ad un concerto a lato del palco; un posto sul palco per accompagnare la band durante la performance di “Kings & Queens”
  • Aaron Neville – un libro di poesia firmato
  • Alice In Chains – una scaletta firmata e 20 poster
  • Angela Gheorghiu – il kimono usato per la “Madame Butterfly”
  • B-52s – un vestito indossato da Kate Pierson, e una chitarra firmata
  • Bat For Lashes – un costume indossato da Natasha, e una lettera firmata
  • Beastie Boys – un disco d’oro giapponese, un MTV Award giapponese e una copia rara della loro bambola BAPE, tutto autografato
  • Celtic Woman – un vestito originale indossato da Mairead Nesbitt nel DVD ‘A Christmas Celebration Live’
  • The Chemical Brothers – due biglietti per Coachella, una meet & greet con la band e una scaletta firmata
  • Coldplay – la giacca usata da Chris Martin durante il “Viva la Vida World Tour” del 2010
  • Darius Rucker – una chitarra firmata, una palla da calcio firmato e un CD firmato
  • Depeche Mode – una litografia limited edition creata per celebrare l’uscita del DVD ‘Tour of The Universe Barcelona’, incornicata e autografata dalla band
  • Dierks Bentley – il testo scritto a mano di ‘Beautiful World’, un CD firmato, una foto firmata, e una palla da calcio firmata
  • Eric Church una chitarra acustica autografata
  • Family Force 5 – una cena privata in compagnia della band, ad Atlanta
  • Good Charlotte – una meet & greet con la band, una chitarra firmata, e biglietti in omaggio per un concerto
  • Herbert Grönemeyer – una cena con lui a Berlino
  • Hot Chip – il disegno originale dall’album ‘Coming On Strong’
  • Huey Lewis & The News – testi incornicati, scritti a mano e firmati, più un album d’oro certificato e personalizato del Greatest Hits, un concerto VIP experience e una chiamata telefonica personale di Huey al vincitore
  • Immodesty Blaize – un vestito anni ‘40 usato per un servizio forografico
  • Jane Birkin – la sua borsa ‘Birkin’ personale
  • Julien Clerc – un disco di platino autografato
  • Keith Urban – due biglietti e un meet & greet privato, durante il suo tour “Closer”
  • Keren Ann – una chitarra firmata
  • The Kooks – il testo di ‘Ooh La’ scritto a mano
  • Lady Antebellum – una chitarra acustica firmata
  • Little Big Town – una chitarra acustica firmata
  • Luke Bryan – una chitarra firmata
  • Melanie Chisholm – la cintura Cavalli indossata durante il tour mondiale delle Spice Girls
  • Michael Franti – cinque notti nel suo centro yoga a Bali
  • Raphael – il premio “NRJ Award for Best Male Artist” del 2006
  • Sick Puppies – una chitarra acustica firmata
  • Simple Minds – una giornata in tour con la band
  • Tinie Tempah – la giacca rosa che indossa nel video di ‘Frisky’
  • Tiziano Ferro – un ritratto di Tiziano realizzato da un’artista tedesca, ispirato ad alcune delle sue più belle canzoni
  • Vasco Rossi – un tappeto nero usato in occasione della conferenza stampa per il lancio del suo nuovo album ‘Vivere o Niente’

 

La lista degli oggetti in vendita per la seconda fase dell’asta per beneficenza dal 11 al 21 aprile include

 

  • Arcade Fire – Quattro biglietti VIP per il loro concerto  in Hyde Park il 30 giugno 2011
  • B-52s – una chitarra firmata
  • Beach Boys – una placca di ‘Pet Sounds’ limited edition e autografata, più il testo incornicato di una canzone degli Beach Boys, scritto a mano e firmato da Brian Wilson, un meet & greet con la band al prossimo show di Brian Wilson in Europa
  • The Beatles – l’ultima delle biciclette ‘Schwinn’ in edizione limitata e decorata con l’artwork di ‘Yellow Submarine’
  • Billy Corgan (Smashing Pumpkins) – una tshirt del tour in edizione limitata, autografata e indossatat da Billy Corgan
  • Chris Tomlin – testi scritti a mano e firmati
  • Corinne Bailey Rae – una dei suoi vestiti preferiti Prada indossata da Corinne durante il suo primo tour, accompagnato da una nota di Corinne
  • Daft Punk – 1987 Ferrari 412, usato nel film Electroma dei Daft Punk
  • David Bowie – 35 album autografati
  • David Crowder Band – una chitarra Yamaha firmata
  • David Gilmour – tre stampe firmate e incornicate di David Gilmour a Gdansk, fotografato da Anna Wloch, tra cui:  David, Polly e Lech Walesa, David sul palco al soundcheck e una selezione delle chitarre di David
  • David Guetta – il suo Apple MacBook, usato per la creazione dei  demo per l’album ‘One Love’.
  • Deadmau5 – il suo famoso costume diamante mau5 che indossa sul palco
  • Dean Martin – l’opportunità di registrare un duetto con Dino agli Capitol Studios famosi in tutto il mondo
  • Duffy – la bicicletta usata da Duffy nello spot della Diet Coke nel 2009
  • Duran Duran – un quadro realizzato dalla band
  • A Fine Frenzy – il vestito indossato da Alison durante i Grammy Awards del 2011, più il testo di una sua canzone a scelta, scritto a mano
  • Gorillaz – una litografia limited edition con certificato di autenticità firmata da Jamie Hewlett e da Damon Albarn
  • Helene Fischer – un vestito indossato da Helene sul palco
  • Iron Maiden – una stampa limited edition di ‘Ed Force One’ firmata, due pezzi dell’artwork originale usati in Giappone nel 2011 e firmati dall’artista Herve Monjeaud, più le bacchette di Nicko McBrain firmate e usate durante il world tour The Final Frontier.
  • Jeff Bridges – una chitarra firmata, e un disegno del labirinto nel suo giardino
  • JLS – le maglie bowling di Aston e Ortise usati durante le registrazioni di ‘Stars & Strikes’, più due album firmati
  • Jonas Brothers – una borsa firmata
  • Juan Luis Guerra – il cappello indossato sulla cover di  “La Llave De Mi Corazon’, firmato dall’artista
  • Katy Perry – il trampolino a forma di muffin usato sul palco del tour California Dreams in corso
  • Kylie Minogue – la scritta ‘Kylie’ realizzata in legno bianco usata nella campagna di promozione dell’album ‘Fever’, firmata dall’artista
  • Marissa Monte – una chitarra firmata
  • Megadeth – una chitarra firmata da dave Mustaine
  • Norah Jones – una chitarra firmata
  • Philippe Jaroussky – disco d’oro firmato e incornicato
  • Priscilla Ahn – un disegno in aqcuarello creato da Priscilla dopo il terremoto in Giappone che si intitola ‘Falling, Tumbling, Raindrop Hearts’
  • The Prodigy – una drum machine firmata che arriva dal loro studio, e una 7” limited edition di ‘Invaders Must Die’
  • Rosanne Cash – la camicia disegnata da Catherine Malandrino che Rosanne indossava durante  ‘The Tonight Show with Jay Leno’ nel 2006, alcune copie firmate dei suoi album “Black Cadillac” e “The List”, una copia firmata del suo memoir “Composed,” e due biglietti per un suo qualsiasi concerto con unmeet & greet dietro le quinte
  • Scouting For Girls – Brits memorabilia firmata
  • Shaila Durcal – una gonna messicana fatta a mano e indossata da Shaila
  • Simply Red – setlist firmata e incorniciata da un concerto a Tokyo
  • Willie Nelson – una chitarra firmata

Tre oggetti messi all’asta provengono dagli studi di Abbey Road, famosi in tutto il mondo, e sono: un tour degli studi (che non sono aperti al pubblico), un paio di casse altoparlanti Quested Q412, un sistema di amplificatori vintage degli anni 80 dallo Studio 3 di Abbey Road, e un pianoforte Steinway del 1921, proveniente dagli Olympic Studios (oggi chiusi), insieme alla foto di Bono che suona proprio quel pianoforte. Oltre a questi, l’asta di beneficenza mette in vendita altri oggetti molto speciali, come la collezione di tutte le 37 edizioni della compilation ‘US hit NOW’, alcuni CD autografati, box set, poster e altri oggetti firmati da artisti come Janes Addiction, Robbie Williams, John Lennon, David Bowie, Radiohead, Pink Floyd e The Band.

Anna Esposito

Partenopea, agnostica, grafomane appassionata di politica e di buon vino. Non correggo il caffè. Direttore editoriale di Itali@Magazine.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *