‘Sound Zang Vision’: i ‘protagonisti della notte’ negli scatti di Stefanino Benni

image_pdfimage_print

Verrà inaugurata il 16 aprile 2011 alle ore 23.00, presso lo Zang di Crema, ‘Sound Zang Vision’ la mostra fotografica di Stefanino Benni

Come la prima volta nel 2006, a distanza di anni, viene riproposta “Facce da Zang”. Sono passati gli anni e di conseguenza gli ospiti delle notti ‘zang’ e del Cremasco, quella che all’inizio era una fotografia “improvvisata” (era l’alba delle prime digitali) ora può essere considerata a pieno titolo fotografia d’“autore” e ci è sembrato quindi il momento di riproporre questa carrellata dei personaggi che raccontano la notte.

Gli scatti ad opera di Stefanino Benni e le elaborazioni digitali (l’effetto serigrafia warholiano, il bianco nero dei fumetti noire, i particolari) fanno di ogni fotografia un’ ‘opera d’arte’.

Questo è il racconto di una stagione, quella che sta giungendo al termine, fatta da chi c’è sempre stato (gli eventi, il live, gli show) e chi invece capitava lì per caso, nella notte fatta di segni, di scarpe, di tattoo: insomma, i particolari che contraddistinguono. Ma i veri protagonisti sono gli sguardi, le boccacce, le facce segnate dalla trasgressione… facce alla faccia di chi dice che la notte è fatta per dormire.

Enjoy your nightlife and take your pics…

Per informazioni:

Zang

Via della Fiera,  9 Crema (CR)

www.zang.itwww.stefaninobenni.it


 

Anna Esposito

Partenopea, agnostica, grafomane appassionata di politica e di buon vino. Non correggo il caffè. Direttore editoriale di Itali@Magazine.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *