Terza data italiana per i Duran Duran

Dopo l’annuncio di due date italiane, parte del loro attesissimo tour europeo, i DURAN DURAN hanno annunciato una terza tappa nel nostro paese: dopo Piazzola sul Brenta (22 luglio) e Milano (23 luglio) la band icona del pop proseguirà il tour estivo alle Saline di Margherita di Savoia, in provincia di Barletta (24 luglio).
Il tour europeo segue e celebra la pubblicazione dell’ultimo acclamatissimo album, “ALL YOU NEED IS NOW”, pubblicato lo scorso marzo, e debuttato al numero 1 della classifica dei download in 15 paesi diversi quando è stato anticipato in esclusiva su iTunes in una versione “anteprima” con nove tracce.

I biglietti per le date di Piazzola sul Brenta e Milano sono già in vendita tramite il circuito TicketOne www.ticketone.it e nelle prevendite autorizzate.
I biglietti per la data di Margherita di Savoia (BT) saranno in vendita, in esclusiva per gli iscritti al Fan Club ufficiale (www.duranduran.com), dalle 9:00 del 4 giugno alle 9:00 del 6 giugno. La vendita generale partirà alle 10:00 del 6 giugno, tramite il circuito TicketOne www.ticketone.it e nelle prevendite autorizzate.

I tre concerti italiani saranno la prima occasione di vedere la band dal vivo dall’ultimo tour europeo del 2008. E saranno ovviamente un’occasione imperdibile per sentire dal vivo i brani del nuovo album, oltre, naturalmente, ai grandi classici del loro immenso repertorio, che li ha consacrati come la band icona del pop made in UK.
Il cantante e leader del gruppo, SIMON LE BON, ha detto: “Siamo molto contenti di tornare ad esibirci in Italia, durante questo tour europeo presenteremo dal vivo, per la prima volta, le canzoni del nostro nuovo album, e al momento ci stiamo divertendo moltissimo a provare lo spettacolo. Non vediamo l’ora di essere di nuovo on the road.”

L’incredibile nuovo album dei DURAN DURAN, “ALL YOU NEED IS NOW”, è già stato definito un trionfo, sia dalla critica sia dai fan.
Prodotto dal vincitore di Grammy Mark Ronson (Amy Winehouse, Adele, Kaiser Chiefs, Lily Allen) e mixato da Mark ‘Spike’ Stent (Madonna, Björk, No Doubt), “ALL YOU NEED IS NOW” (tredicesimo album in studio della band) vanta collaborazioni con Ana Matronic dei Scissor Sisters e Kelis; mentre Owen Pallett degli Arcade Fire ha contribuito agli arrangiamenti.
Nel corso della loro brillante carriera, i DURAN DURAN hanno venduto più di 80 milioni di dischi, con 30 numeri uno nella classifica inglese, 18 singoli al top della classifica americana e un seguito enorme in tutto il mondo. Hanno ottenuto cinque prestigiosi Lifetime Achievement Awards e altri riconoscimenti importanti, tra cui MTV Video Music Awards, Brit Awards, Ivor Novellos, Q Magazine e Spanish Ondas.




I Piccoli Cantori di Milano cantano Gaber

Nell’ambito dell’Ottava Giornata Europea, la manifestazione MUSEI a CIELO APERTO, in collaborazione con la Fondazione Gaber, propone un omaggio all’artista scomparso.

Domenica 5 giugno alle ore 11.30, sul piazzale esterno del Cimitero Monumentale,  I Piccoli Cantori di Milano e il gruppo Soul NRG, diretti da Laura Marcora e Giacinto Livia, si esibiranno in una suggestiva interpretazione del repertorio più leggero e scanzonato di Giorgio Gaber.

Il coro de I Piccoli Cantori di Milano,  che conta dai  settanta ai novanta elementi fra i 6 e i 16 anni d’età, si distingue per la ricchezza e varietà del repertorio internazionale, oltre che per la sua parte classica.

L’ingresso è libero.
Per maggiori informazioni la pagina ufficiale de I Piccoli Cantori di Milano www.piccolicantori.com

 




Vinòforum torna a Roma dal 3 giugno

Più di 10.000 metri quadri ospiteranno l’ottava edizione di VINÒFORUM, a Roma dal 3 al
18 giugno 2011 nello spazio dei giardini compresi tra il Lungotevere Maresciallo Diaz e Viale
del Ministero degli Affari Esteri, a pochi metri da Ponte Milvio.
E’ Il vino, il protagonista assoluto di Vinòforum, una manifestazione che accoglie ogni anno un gran numero di appassionati e che ha visto crescere costantemente nel tempo l’interesse e il consenso dei media e del pubblico.

Con la formula consolidata che prevede nell’acquisto del biglietto il calice da degustazione, è
possibile svolgere un itinerario di gusto attraverso le molteplici espressioni della produzione
vinicola italiana ed internazionale.
Anche per questa edizione è previsto un calendario di degustazioni, affidato ad esperti del
settore con l’obiettivo di creare appuntamenti ad alto contenuto “enologico”.
Carattere, eleganza ed esclusività saranno i plus per “Le Eccellenze”, eventi speciali dedicati ai palati più preparati, dove interverranno ospiti internazionali. Protagonisti la Borgogna con i vini della Maison Joseph Drouhin ed i grandi vini bianchi della Loira, presente anche l’essenza del vino australiano con Penfolds.
Vinòforum lancia il progetto Bere Responsabile, patrocinato dall’Assessorato alle Attività Produttive, Lavoro e Litorale di Roma Capitale; un’iniziativa che vuole sensibilizzare i giovani ad un consumo più consapevole.

A tal fine, i meno esperti ed i giovani che approcciano il vino per la prima volta l’Associazione Italiana Sommelier Roma promuoverà “L’Arte del Bere Giusto – Corso sul Vino in cinque lezioni”.
Si riconfema anche il mondo dei Vignerons con Primovino, ad abbracciare la fascia di coloro
che preferiscono sempre e comunque il “naturale”, e lo spazio Enoteche con la presenza delle
maggiori enoteche di Roma e del Lazio.




Biagio Antonacci canta per l’Unicef

Domenica 3 luglio 2011 – ore 21.00 concerto gratuito di Biagio Antonacci all’interno del Colosseo.

Uno solo – e importante – l’obiettivo della serata: contribuire alla valorizzazione dei beni culturali, sensibilizzando i giovani e offrendo loro un’opportunità reale di studio. Il ricavato della serata sarà destinato a finanziare borse di studio per giovani archeologhe/archeologi provenienti da Paesi in stato di guerra.

Il concerto, per il quale l’artista sta preparando una esibizione ad hoc, che tenga conto delle atmosfere e delle suggestioni dell’arena più conosciuta al mondo, sarà destinato necessariamente – per la doverosa tutela del monumento stesso – a un pubblico ristretto di 300 persone sedute e di 300 persone in piedi.

Le prevendite dei biglietti saranno attive su www.ticketone.it dal 3 giugno. I costi dei biglietti sono:
300 euro, poltronissima
250 euro, Ia  platea
200 euro, IIa platea
150 euro, posto in piedi al II livello

L’ organizzazione e la produzione del concerto sono curate da F&P Group e IRIS. Radio partner della serata è RTL 102.5.

L’iniziativa si avvale, inoltre,  del Patrocinio di Roma Capitale, della Provincia di Roma e della Regione Lazio.




Festival Universitario del Corto

Il tema è “il valore della vita”. Tutti gli studenti universitari possono cimentarsi con la magia del cinema “in pillole”. Per loro, infatti, nasce il primo Festival universitario del Corto, che punta a coinvolgere tutti gli iscritti agli atenei della Capitale.

A presentare l’ iniziativa, cui possono partecipare gli aspiranti cineasti inviando le loro crazioni in formato dvd entro il 31 luglio, oggi presso la Casa del Cinema, il delegato del sindaco per i rapporti con le universita’ Marco Siclari, ideatore del concorso, l’ assessore alla Cultura di Roma Capitale, che ha sostenuto l’ organizzazione, Dino Gasperini, il presidente dell’ Associazione ComeWhatMay, il giovane attore Niccolo’ Petitto, che ha curato l’ organizzazione, e il direttore generale del Festival internazionale del Film di Roma Francesca Via, che ha sposato l’ iniziativa, ospitando in una serata speciale, il 23 ottobre, il vincitore come prologo alla kermesse festivaliera che si aprira’ dal 27 ottobre al 4 novembre”.

“Il Festival universitario del corto si inserisce in un contesto straordinario che caratterizzerà la prossima edizione del Festival di Roma – dichiara Gasperini – Ne vedrete delle belle. Comune, Provincia e Regione stanno organizzando una rete di eventi collaterali che  dialogheranno con l’ Auditorium. Il cinema è Roma e Roma ha tutta l’ intenzione di ribadire con forza la sua vocazione al cinema. Il Festival universitario del corto entrerà di diritto nella grande kermesse dell’ Auditorium: e’ una novità importante che aprirà il Festival del cinema di Roma alla città e ai suoi frequentatori abituali: i giovani”.

Petitto entra nel merito del festival che avra’ come testimonial inaugurale Massimo Ghini: “Una prima giuria di quaranta studenti universitari, scelti tra le facolta’ di tutti gli atenei, dovranno selezionare cinquanta cortometraggi. Tra questi, una seconda giuria tecnica, scegliera’ i tre finalisti, riunita dal 21 al 23 ottobre alla Casa del Jazz”. A ciascuno una borsa di studio: il primo di 5mila euro, il secondo di 1500 e il terzo di 500.

Il migliore sara’ premiato il 23 ottobre all’ Auditorium come apertura del Festival di Roma. “Tra i suoi obiettivi, il festival ha la formazione dei giovani – dice Francesca Via – e quando ci hanno proposto di sposare questo primo festival ci e’ sembrata l’ occasione giusta per offrirci come volano di visibilita’ per questi talenti e queste creativita’ legate al cinema. Il vincitore avra’ il suo red carpet e sara’ presentato all’ interno del festival”. Ideatore dell’ evento, Siclari, dice: “Questa iniziativa rientra nel progetto di far diventare Roma come un unico campus universitario. Lo studente che vive a Roma deve essere visto come un abitante di un unico campus, riconoscendo a tutti gli studenti gli stessi diritti e servizi. Basti considerare che Roma vanta 46 atenei. Per essere ancora più concreto ho istituzionalizzato un tavolo dove ogni venti giorni si riuniscono tutti i rappresentanti degli atenei per discutere tutti i servizi e far si’ che lo studente viva Roma come un’ unica università”.




Ringo Starr presenta il suo tour in diretta streaming su Muzu


Ringo Starr – Live stream

Inizierà  alle 16 circa (ora italiana) e terminerà alle 16.45, la conferenza stampa durante la quale l’ex batterista dei Beatles, Ringo Starr, presenterà il suo nuovo tour estivo 2011. Sarà possibile seguire l’evento in diretta streaming qui grazie a Muzu.tv. Insieme a Ringo Starr ci sarà la All Starr Band al completo: Edgar Winter, Gary Wright, Rick Derringer, Richard Page, Wally Palmar e Gregg Bissonette.




Subsonica: dal 18 giugno nelle piazze d’Italia

Dopo il tour primaverile che ha registrato sold out in tutta Italia, 90.000 presenze per 11 date in 10 palasport, i Subsonica ripartono che un tour estivo che toccherà tutta Italia, isole comprese: la partenza del tour, che si concluderà a settembre, sarà sabato 18 giugno a Genova, con il concerto gratuito offerto da Fnac per celebrare la Festa Europea della Musica.

Roma, Milano, Napoli, Padova, Aosta, Ferrara, Viareggio e moltissime altre: queste sono le date annunciate fin’ora a cui se ne aggiungeranno altre a breve.

foto:Stefanino Benni

Il nuovo album dei Subsonica, Eden, uscito martedì 8 marzo per EMI Music ha raggiunto il traguardo del disco d’oro;dopo il grandissimo successo radiofonico del primo singolo Istrice, brano che definisce un nuovo standard pop della musica italiana, è La Funzione il nuovo singolo che è già in rotazione sui principali network. Per questo brano la band si è avvalsa della collaborazione del duo icona della “italo disco”, i Righeira; un’unione provocatoria, che ha prodotto un brano divertente dal sapore anni ottanta che ha già fatto ballare le migliaia di persone accorse ai concerti della band torinese.

Ecco le date del tour:

18/06 Genova @ Porto Antico – Concerto gratuito Fnac

23/06 Aosta @ Stadio Puchoz (Aosta Sound Festival)

25/06 Chieti @ Anfiteatro la Civitella

30/06 Roma @ Rock in Roma

05/07 Parma @ Parco Ex Eridania

07/07 Bergamo @ Arena Estiva Fiera

08/07 Padova @ Sherwood Festival

09/07 Cattolica @ Arena della Regina

14/07 Quartu S.Elena (CA) @ Spiaggia del Poetto, località Margine Rosso

21/07 Ferrara @ Piazza Castello

22/07 Napoli @ Arenile Reload Bagnoli

23/07 Barletta @ Fossato del Castello

26/07 Milano @ Arena Civica – Milano Jazzin Festival

05/08 Cuneo @ Piazza Virginio

06/08 Majano @ Area Concerti Festival

08/08 Grottammare @ Stadio

09/08 Follonica @ Campo Sportivo

11/08 Brescia @ Onda d’Urto Festival

12/08 Viareggio @ Cittadella del Carnevale

14/08 Gallipoli @ Parco Gondar

…in arrivo altre date.

Il tour è una produzione VIVO.

www.subsonica.it

www.facebook.com/Subsonica

www.twitter.com/Subsonica

www.youtube.com/subsonica




Cortili aperti: record di presenze con oltre 17mila visitatori

Oltre 17 mila visitatori, questo fine settimana, hanno raccolto l’invito dell’assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale e dell’associazione Italiana Dimore Storiche a visitare 15 cortili dei più importanti palazzi romani, animati da 11 concerti a cura dei giovani musicisti del Conservatorio di Santa Cecilia.
“Il pubblico romano – sostiene l’assessore alle Politiche Culturali e al Centro Storico Dino Gasperini –  ha dimostrato di apprezzare l’iniziativa che quest’anno ha voluto, per la prima volta, coniugare la bellezza del patrimonio storico con una ricca offerta musicale. In soli due giorni si è raggiunto un vero e proprio record di presenze passando dai 12 mila visitatori dello scorso anno ad oltre 17 mila, con un aumento del 41,66%. Molto apprezzata anche l’apertura straordinaria della Galleria di Palazzo Colonna”.




Il batterio killer preoccupa l’Europa

In Germania il batterio escherichia coli ha già  provocato una decina di morti e colpito almeno 276 persone. In condizioni normali, il batterio vive nell’intestino umano ma esistono dei ceppi estremamente pericolosi come quello che produce la tossina shiga.
Il batterio killer in questione si chiama stec si trasmette attraverso cibo e acqua contaminati o con il contatto con animali. Gli alimenti a rischio sono latte non pastorizzato e formaggi, carne poco cotta, verdure consumate crude come spinaci o lattuga, anche succhi di frutta non pastorizzati.

Sono ben 200 i ceppi di escherichia coli che producono la tossina Shiga e la metà di essi può trasmettere malattie all’uomo come la sindrome emolitico-uremica (Seu), la malattia che sta mietendo vittime in Germania. Conseguenza dalla malattia è una forte anemia e i primi sintomi sono diarrea emorragica, febbre vomito e forti dolori all’addome.




Musica è…ricerca i nuovi talenti della canzone italiana

Il 9 e 10 giugno all Cittadella della musica a Civitavecchia si svolgerà il concorso canoro nazionale “Musica è…” con Itali@Magazine media-partner.
Il concorso nasce da un’idea di giovani ed esperti artisti nel campo musicale italiano con l’obiettivo di scoprire e promuovere voci e volti nuovi nell’ambito della musica leggera italiana.

Musica È vuole diventare un punto di riferimento per i nuovi talenti della canzone italiana. Tramite un gruppo di lavoro formato da musicisti, autori e arrangiatori, il vincitore del concorso avrà la possibilità di essere preparato per affrontare il mondo professionistico della musica pop italiana.

Solo 60 partecipanti saranno promossi alla fase finale che si svolgerà il 9 e 10 giugno 2011 presso la cittadella della musica di Civitavecchia.

Al termine della manifestazione sarà attribuito un premio assoluto consistente in:

– Registrazione professionale di un brano inedito;

– Videoclip del brano

– Iscrizione ad “ Area San Remo” ( già Accademia di San Remo)

LA GIURIA

MASSIMO CALABRESE. Presidente di giuria Produttore/Autore/Musicista
autore di canzoni come “E poi” – Giorgia; “Cambiare” – Alex Baroni;
Assieme al fratello Piero attualmente collabora con Marco Mengoni

ANDREA PERROZZI. Attore/Cantautore di Musical

LUCA CAPITANI.  Musicista/Autore/Produttore
Ha collaborato tra gli altri con Nada, Rossana Casale, Jovanotti, Teresa De Sio,
Tullio De Piscopo, Avion Travel.

MARCO DE ANTONIIS.  Produttore discografico e televisivo 5 edizioni del Festival di San Remo e produzione di eventi musicali televisivi tra cui“DallAmericaMorandi” e due concerti di Claudio Baglioni nello Stadio Olimpico e a San Siro.

VALERIA MONETTI. Attrice/Cantante/Conduttrice

FULVIO TOMAINO. Cantante/insegnante

PAOLA PEZZOLLA. Promoter discografica

LO STAFF DI MUSICA È:
M°. Maria Letizia Beneduce: Direttore artistico “Cittadella della Musica”
M° Andrea Brunori: Direttore artistico concorso
Luca Di Capua: Produzione & ottimizzazione
Francesco Vigliarolo: Produttore esecutivo
Vanessa Mannino: Ufficio stampa e relazioni esterne
Raffaella Etna: Vocal coach
Anthony Caruana: Supervisore musicale

Il concorso è patrocinato dal comune di Civitavecchia e si svolgerà all’interno della sala dedicata al maestro Ennio Morricone.

http://www.concorsomusicae.it/