Annunciate due date Italiane per i Tears for Fears

9 luglio Roma, Auditorium Parco della Musica
10 luglio Lucca, Piazza Napoleone – Lucca Summer Festival

Biglietti in vendita dalle ore 12.00 di martedì 27 novembre.

Roland Orzabal e Curt Smith saranno in concerto il 9 luglio a Roma, sul palco del Rome Fest, all’Auditorium Parco della Musica. Il 10 luglio, invece, il duo si esibirà sul palco del Lucca Summer Festival, a Lucca. Le due date fanno parte del calendario del tour che tra giugno e luglio vedrà i Tears for Fears esibirsi sui palchi di alcuni festival europei.

I biglietti saranno in vendita dalle ore 12 di martedì 27 novembre su TicketOne.

I Tears For Fears si sono visti obbligati a rimandare il loro imminente tour già sold out a causa di impreviste ragioni di salute e sotto ordine del medico. Il tour, che avrebbe dovuto partire ad aprile, è stato riprogrammato per l’inizio del 2019.

I Tears For Fears si scusano con i loro fan e sono estremamente dispiaciuti per ogni inconveniente creato. Non vedono l’ora di mettersi al lavoro per completare il materiale per il loro primo nuovo album in quattordici anni, con la speranza di pubblicarlo questo autunno.

Il gruppo fu inizialmente associato ai movimenti new wave e new romantic ma presto irruppe nel mainstream delle grandi hit parade internazionali.

Il nome del duo deriva da un trattamento psicoterapeutico sviluppato dallo psicologo Arthur Janov, nel corso del quale il paziente riprova le primissime sensazioni dell’età perinatale, da cui il nome “Tears for Fears” (lacrime di paura).




Diana Krall in arrivo al Roma Summer Fest a luglio


Diana Krall, la famosa cantante e pianista jazz vincitrice di numerosi GRAMMY, ha annunciato le date del suo prossimo Tour Europeo.
I Teatri estivi di Roma e Gardone Riviera ospiteranno le uniche serate italiane dove, per la prima volta nel nostro paese, si potra’ assistere all’esecuzione live dei brani del suo ultimo album e riascoltare i successi e le sonorita’ che hanno contraddistinto lo stile unico dell’affascinante Artista.

Save the date! Diana Krall passa per la Cavea quest’estate! Scrivete sulle vostre agende che il 14 luglio la cantante e pianista jazz suona in Auditorium al #RomaSummerFest!




Fotografare Roma di notte: ecco il Workshop che ci insegna come farlo al meglio!

Quante volte siamo rimasti affascinati di fronte ad una fotografia notturna piena di luci e colori? La fotografia si sa, è una vera e propria arte piena di mille possibili scenari e sfaccettature, e tra tutte le tecniche, la fotografia notturna è una delle più complesse ed allo stesso tempo poetiche che l’arte visiva ha da offrire.
Ma come fare per imparare velocemente a realizzare fotografie di questo tipo? Ce lo insegnerà Paolo Liggeri e Officine K durante questo Workshop specifico che si terrà il prossimo 12 Gennaio a Roma. La città eterna ci ospiterà per un tour fotografico notturno, guidati, seguiti e consigliati in ogni scatto.

Fotografare la città di notte ci fa scoprire e riscoprire luoghi e situazioni del quotidiano in una chiave completamente diversa.
Bastano il buio e la luce artificiale per rigenerare la nostra esperienza visiva e per trasformare i “luoghi comuni” in un nuovo scenario insolito.
La fotografia di notte, tuttavia, non si traduce soltanto in belle visioni urbane ma può essere anche un racconto di immagini intimo e profondamente soggettivo.
Questo workshop si prefigge di tradurre la componente estetica della fotografia notturna in un percorso progettuale attraverso cui il fotografo trova una sua personale maniera di narrare la notte nella città.
Raggiungere un proprio linguaggio nella fotografia vuol dire prima di tutto trovare un proprio passo nell’esperienza del quotidiano e più semplicemente chiarire a se stessi che cosa onestamente si vuole raccontare con le proprie immagini.




Nuovo album e nuovo tour per Jack Savoretti, tre date Italiane ad aprile!

ESCE IL 22 MARZO 2019

“SINGING TO STRANGERS”

IL NUOVO DISCO DELL’ARTISTA ANGLO-ITALIANO INTERAMENTE REGISTRATO NELLO STUDIO DI ENNIO MORRICONE

12 BRANI INEDITI E UNA SPECIALE COLLABORAZIONE CON

BOB DYLAN

DA APRILE 2019 PARTIRA’ IL TOUR IN TUTTA EUROPA

Dopo il successo di “Sleep no More” e del tour che lo ha visto protagonista nei principali teatri d’Italia con un gran finale al Teatro della Fenice di Venezia insieme all’artista internazionale Kyle Minogue, Jack Savoretti torna con un nuovo progetto discografico “Singing To Strangers” (BMG), in uscita il 22 marzo 2019.

Il disco, prodotto da Cam Blackwood (George Ezra), è stato registrato a Roma durante l’estate, nello studio di Ennio Morricone.

Savoretti ha inciso le tracce del disco insieme alla sua band: i chitarristi Pedro Vito e Sam Lewis, il bassista Sam Davies, il batterista Jesper Lind e il direttore musicale Nikolai Torp.

Il disco vanta una collaborazione d’eccellenza sul brano “Touchy Situation” scritto insieme al grande artista Bob Dylan.

Ad aprile 2019 partirà il suo nuovo Tour che farà tappa in Italia con 3 date curate da Vivo Concerti. Il primo appuntamento a Padova il 16 aprile, a seguire Milano 17 aprile Roma 18 aprile. Il tour proseguirà per tutta Europa toccando Olanda, Germania, Svizzera, Polonia, Inghilterra e Irlanda. Il tour si concluderà con una data evento il 31 maggio 2019 alla Wembley Arena di Londra.

I biglietti saranno disponibili a partire da venerdì 23 novembre alle ore 10:00 su www.ticketone.it e presso i punti vendita Ticketone da sabato 24 novembre.

“Singing To Strangers” segna una linea di demarcazione nel percorso artistico di Jack Savoretti. Un progetto che viene alla luce da una nuova consapevolezza dello stesso artista, un passaggio alla maturità che trova spazio in questi nuovi brani.

www.jacksavoretti.com

TRACKLIST

Standard CD  &  Vinyl  Tracklisting:

1.  Candlelight

2.  Love  Is  On  The  Line

3.  Dying  For  Your  Love

4.  Better  Off  Without  Me

5.  What  More  Can  I  Do

6.  Singing  To  Strangers  (Interlude)

7.  Youth  And  Love

8.  Touchy  Situation

9.  Greatest  Mistake

10.  Things  I  Thought  I’d  Never  Do

11.  Going  Home

12.  Music’s  Too  Sad  Without  You  (Live  In  Venice)

Deluxe CD,  Vinyl  &  Digital  Album  Tracklisting:

1.  Candlelight

2.  Love  Is  On  The  Line

3.  Dying  For  Your  Love

4.  Better  Off  Without  Me

5.  What  More  Can  I  Do

6.  Singing  To  Strangers  (Interlude)

7.  Youth  And  Love

8.  Touchy  Situation

9.  Greatest  Mistake

10.  Things  I  Thought  I’d  Never  Do

11.  Going  Home

12.  Symmetry

13.  Beginning  Of  Us

14.  Music’s  Too  Sad  Without  You  (Live  In  Venice)

15.  Vedrai  Vedrai/  Oblivion  (Live  In  Venice)

CALENDARIO

ITALIA (VIVO CONCERTI)

16/04/2019 – Padova @ Gran Teatro Geox

Prezzi biglietti:

Posto Unico PACCHETTO VIP – € 130,00 + €4,50 diritti di prevendita* (n.30 biglietti)

Posto Unico 30,00€ + € 4,50 euro diritti di prevendita.

Tribuna Numerata: 40,00€ + € 6,00 euro diritti di prevendita.

17/04/2019 – Milano @ Fabrique

Prezzi biglietti:

Posto Unico PACCHETTO VIP – € 130,00 + €4,50 diritti di prevendita* (n.30 biglietti)

Posto Unico € 30 + € 4,50 euro diritti di prevendita

18/04/2019 – Roma @ Atlantico

Prezzi biglietti:

Posto Unico PACCHETTO VIP – € 130,00 + €4,50 diritti di prevendita* (n.30 biglietti)

Posto Unico € 30 + € 4,50 euro diritti di prevendita

Il pacchetto vip comprende:

– pass personalizzato

– ingresso anticipato

– possibilità di assistere al soundcheck

– incontro con l`artista

EUROPA

1/05/2019 – Amsterdam @Melkweg – Olanda

3/05/2019 – Francoforte @Batschkapp – Germania

4/05/2019 – Monaco @Muffathalle – Germania

6/05/2019 – Zurigo @Volkshaus – Svizzera

7/05/2019 – Lugano @Palazzo dei Congressi – Svizzera

9/05/2019 – Breslavia @NFM – Polonia

11/05/2019 – Varsavia @Palladium – Polonia

12/05/2019 – Berlino @Huxleys – Germania

14/05/2019 – Amburgo @Docks – Germania

15/05/2019 – Colonia @Live Music Hall – Germania

23/05/2019 – Glasgow @02 Academy – UK

25/05/2019 – Belfast @The Limelieght – UK

26/05/2019 – Dublino @Olympia Theatre – Irlanda

29/05/2019 – Manchester @02 Apollo – UK

31/05/2019 – Londra @Wembley Arena – UK




FIRENZE ROCKS 2019: aggiunti in cartellone gli Smashing Pumpkins, divideranno il palco con i Tool!


SI ESIBIRANNO NELLA PRIMA GIORNATA DI

 SUL PALCO DELLA VISARNO ARENA
GIOVEDI’ 13 GIUGNO 2019
PRIMA DEI TOOL

LA BAND SI AGGIUNGE ALLE SUPERSTAR 
ED SHEERAN E THE CURE, 
CHE SI EBIRANNO AL FESTIVAL 
IN SCENA DAL 13 AL 16 GIUGNO

Biglietti in vendita su www.firenzerocks.it

Firenze Rocks continua a sorprendere svelando i nomi delle superstar internazionali che saliranno sul palco della Visarno  Arena di Firenze il prossimo giugno.
Dopo i TOOL (13 giugno), ED SHEERAN (14 giugno) e THE CURE (16 giugno), questa è la volta de THE SMASHING PUMPKINS, che si esibiranno nella prima giornata del festival ovvero giovedì 13 giugno.

I biglietti per la giornata di giovedì 13 giugno sono disponibili su www.firenzerocks.itwww.ticketmaster.itwww.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Vincitori del GRAMMY® Award, acclamati pionieri dell’alternative-rock, The Smashing Pumpkins sono in procinto di pubblicare il loro nuovo album SHINY AND OH SO BRIGHT, VOL. 1 / LP: NO PAST. NO FUTURE. NO SUN il prossimo 16 novembre
Q Magazine ha elogiato il progetto recensendolo con 4 stelle, definendolo “glorioso e cupo” e parlando del brano “Silvery Sometimes (Ghosts)” come di “uno dei brani più potenti della loro carriera”. Il magazine aggiunge, giocando sul titolo del progetto, che “la band nonostante dica di non avere né un passato, né un futuro, è perfettamente calata sul presente”.

Il disco, registrato agli Sangri La Studios di Malibu (California) col produttore Rick Rubin e il chitarrista Jeff Schroeder, è il primo lavoro della band in oltre 18 anni che riunisce i membri fondatori Billy Corgan, James Iha e Jimmy Chamberlin.
Formati a Chicago nel 1988, The Smashing Pumpkins hanno rilasciato il loro album di debutto Gish nel 1991 e ottenuto il successo planetario nel 1993 con l’album 4 volte multi-platino Siamese Dream e nel ’95 con l’album 10 volte multi-platino Mellon Collie and the Infinite Sadness. Con oltre 9 album in studio e oltre 30 milioni di copie vendute nel mondo, la band rimane una delle più influenti della storia della musica con GRAMMY®, MTV VMA e American Music Award vinti durante la loro carriera.
La band si è esibita il 18 ottobre scorso all’Unipol Arena di Bologna in un grande concerto che ha fatto registrare il tutto esaurito.
In scena dal 13 al 16 giugno 2019 alla Visarno Arena di Firenze, il festival, giunto alla sua terza edizione, si prepara a bissare il successo delle annate precedenti che  hanno visto convogliare oltre 350.000 spettatori giunti da tutto il mondo e portato sul palco stelle del calibro di Guns ‘N’ Roses, Aerosmith, Eddie Vedder, Foo Fighters, Ozzy Osbourne, Iron Maiden e System of A Down.

Virgin Radio è la radio ufficiale.

Scarica la App Firenze Rocks (Apple e Android)
https://itunes.apple.com/app/id1200814211
https://play.google.com/store/apps/details?id=com.greencopper.android.firenzerocks

www.firenzerocks.it
www.facebook.com/firenzerocks
www.twitter.com/firenzerocks
https://www.instagram.com/firenze_rocks/?hl=it

Ufficio stampa Live Nation Italia:
giacomo.vitali@livenation.it




MÅNESKIN: in partenza domani il tour con soldout a Roma, Milano e Bologna, ecco tutte le date!

MÅNESKIN
VOLANO LE VENDITE PER IL NUOVO TOUR
I Måneskin stanno conquistando l’Europa un live alla volta e, a Che tempo che fa, è emerso che i 4 ragazzi sono stati accompagnati sul palco di Zurigo da una cantante d’eccezione!

 

BIOGRAFIA
I Måneskin sono un gruppo romano composto da quattro ragazzi tra i 17 e i 19 anni: Damiano (cantante), Victoria (bassista), Thomas (chitarrista) ed Ethan (batterista).
Il nome viene dal danese, paese d’origine della bassista, e significa “chiaro di luna”. Alcuni dei componenti si conoscono fin dai tempi delle medie, ma è solo nel 2015 che i ragazzi iniziano a suonare insieme. Il sound della band è caratterizzato dalle diverse influenze musicali dei membri: un mix di rock, rap/hip hop, reggae, funky e pop, il tutto tenuto insieme dalla voce soul di Damiano, frontman del gruppo. Tutto ciò si rispecchia anche nel look della band, grazie al loro gusto ricercato che caratterizza lo stile di ogni membro. Durante i live show di XFactor 11, i giovani artisti hanno avuto modo di distinguersi e di colpire l’immaginario del pubblico, mostrando un’insolita padronanza del palco, estremamente notevole vista la giovanissima età. “Chosen”, il loro primo inedito, presentato durante il programma, conta milioni di streaming e visualizzazioni ed è stato certificato platino. Le immagini del videoclip, ambientato nel corridoio di un albergo, sono un omaggio all’iconografia rock più famosa: groupies, immagini esplicite, baci saffici, nudo e molto altro. “Chosen” è anche il nome dell’EP di debutto, edito a dicembre 2017 da Sony Music e prodotto da Lucio Fabbri, che è stato certificato platino a due mesi dall’uscita.
La band ha registrato sold out in poche ore in tutte le 21 date del primo tour (febbraio/aprile 2018). Il 23 marzo esce il nuovo singolo “Morirò da Re” che anticipa il nuovo album e la tournée autunnale.




MUSE, “Simulation Theory World Tour 2019”: il 12 luglio a Milano e il 20 a Roma

 

UNA DELLE MIGLIORI LIVE BAND AL MONDO

A MILANO E ROMA 
NEI DUE STADI PIÙ GRANDI E PRESTIGIOSI D’ITALIA
UNO SHOW MAI VISTO PRIMA

IL CONCERTO PIÙ ATTESO DEL 2019
UN’ESPERIENZA MEMORABILE, DA RACCONTARE

“Il più grande spettacolo al mondo” Q Magazine

“Un crescendo di emozioni senza fine: è questo quello che un concerto dei Muse si propone di offrire con ogni mezzo disponibile”
New York Times


SIMULATION THEORY WORLD TOUR 2019

Venerdì 12 luglio – Stadio San Siro – Milano
Sabato 20 luglio – Stadio Olimpico – Roma


Link video live e foto: https://lne.box.com/v/musepress
Credits: Jeff Forney

Biglietti in prevendita su virginradio.it dalle ore 10 del 14 novembre
Biglietti in prevendita per i titolari di Carta American Express dalle ore 10 del 14 novembre
Biglietti in prevendita per gli iscritti My Live Nation dalle ore 10 del 15 novembre
Biglietti in vendita su ticketmaster.itticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati dalle ore 10 di venerdì 16 novembre

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti all’interno dei comunicati ufficiali.

5 novembre 2018 – MUSE annunciano il loro Simulation Theory World Tour.

Dopo il clamoroso successo di San Siro nel 2010 e dello Stadio Olimpico nel 2013 – da cui è stato anche realizzato l’incredibile film concerto Muse – Live at Rome Olympic Stadium diretto da Matt Askem, i Muse torneranno a suonare nei due più grandi e prestigiosi stadi italiani, rispettivamente venerdì 12 luglio a Milano e sabato 20 luglio a Roma.
La band, pluripremiata ai Grammy Awards, icona del rock “multiplatino”,sarà live negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito e in Europa (altre date saranno annunciate in seguito), per presentare il nuovo album “Simulation Theory” in uscita il 9 novembre per Warner Bros Records.
Per i MUSE, conosciuti in tutto il mondo per i loro spettacoli live “incendiari” e “rivoluzionari” questo tour non farà eccezione e si preannuncia epico e ambizioso per dare ai propri fan – ormai abituati a veri e propri concerti evento –  un’esperienza sempre più “totale”, dal suono alle luci, dal palco ai video.
“La più grande stravaganza di successi sonori e visivi possibile” – Vancouver Sun
“Una strabiliante stravaganza… Una serata che stabilisce nuovi standard per le possibilità di arena rock.”  The Independent (UK)

I fan che hanno preordinato Simulation Theory (solo via http://www.muse.mu) entro il 9 novembre avranno il primo accesso ai biglietti a partire dal 13 novembre alle 10 (ora locale). I biglietti saranno in vendita al pubblico venerdì 16 novembre alle 9:00 GMT / 10:00 (ora locale).

The Simulation Theory World Tour presenterà un nuovo ed entusiasmante pacchetto Enhanced Experience che consente l’accesso a un esclusivo Pre-Show Party in Mixed Reality, sviluppato da Microsoft, con tre giochi di realtà virtuale originali, ispirati alle tracce di Simulation Theory. I vantaggi aggiuntivi di Enhanced Experience includono un biglietto premio per il concerto, un poster specifico, un’esperienza fotografica interattiva con oggetti di scena e cimeli degli ultimi video della band e altro ancora. I dettagli di Muse Enhanced Experience e Premium Ticket Bundle sono disponibili su www.cidentertainment.com/events/muse-tour/

I MUSE sono Matt Bellamy, Dominic Howard e Chris Wolstenholme. Il loro prossimo album Simulation Theory uscirà il 9 novembre. Il loro ultimo album in studio, Drones, è uscito nel gugno 2015 e ha debuttato al primo posto in 21 paesi in tutto il mondo, raggiungendo il loro primo numero #1 negli Stati Uniti. L’album ha vinto il Grammy Award, il secondo, come Best Rock Album nel febbraio 2016. Dal 1994 i MUSE hanno pubblicato sette album in studio, vendendo oltre 20 milioni di album in tutto il mondo.

Riconosciuta come una delle migliori band dal vivo al mondo, i MUSE hanno vinto numerosi premi musicali tra cui due Grammy Awards, un American Music Award, cinque MTV Europe Music Awards, due Brit Awards, dieci NME Awards e sette Q Awards.

www.muse.mu
https://www.facebook.com/muse/
www.instagram.com/muse/
www.twitter.com/muse/

Official radio: Virgin Radio
www.virginradio.it

Ufficio Stampa Muse
12 luglio Milano San Siro
20 luglio Roma Stadio Olimpico

Lucia Angelici  – L. Mariella Tavaglione
+39 348.2302556
+39 345.9330724
angelicimedia@gmail.com
liberatavaglione@gmail.com

Info:
www.livenation.it




CESARE CREMONINI: “Cremonini Live 2018” al via questa sera da Torino il tour nei palasport

CESARE CREMONINI
CREMONINI LIVE 2018
AL VIA QUESTA SERA DA TORINO IL TOUR NEI PALASPORT

Milano, 6 novembre 2018

Parte stasera con il concerto al Pala Olimpico di Torino – esaurito in prevendita – il “Cremonini Live 2018”, la tranche invernale dei quattro concerti negli stadi di CESARE CREMONINI. Il “miracolo pop” continua in 23 date nei palasport italiani, un tour che attraverserà l‘Italia, dopo la doppia data di Mantova, e porterà in tutta Italia lo spettacolo di grande successo di quest’estate negli stadi: 24 brani in scaletta, tra cui alcune canzoni mai eseguite dal vivo, in 2 ore e 20 di concerto durante le quali Cremonini, musicista, autore, show-man, unico per stile e talento, incanterà il pubblico con uno spettacolo “internazionale”. Dalle canzoni storiche fino al lavoro maturo e visionario dell’ultimo disco “Possibili Scenari”.
Un concerto, quello che Cremonini mette in scena, capace di rappresentare al meglio i suoi vent’anni di carriera, costellati da successi entrati nell’immaginario collettivo di tutti.
In questi anni, Cesare ha sempre scritto riuscendo a coniugare la sua impostazione da cantautore con arrangiamenti e sonorità sempre ricercate lontane dalle mode del momento. Caratteristiche queste che fanno di lui uno degli artisti musicalmente più influenti del panorama italiano.
Agli oltre 150 mila paganti del tour negli stadi del “Cremonini Live 2018” si aggiungono gli oltre 160 mila biglietti venduti per il tour invernale che terminerà il 16 dicembre con la terza data al Mediolanum Forum di Milano. Il tour, originariamente previsto di 15 date, ha duplicato – e in alcuni casi triplicato – le date per soddisfare la grande richiesta del pubblico.
Radio Italia è radio ufficiale di “Cremonini Live 2018”

Sul palco saliranno:  
Cesare Cremonini – voce, pianoforte, chitarra
Nicola Balestri – basso e banjo
Andrea Morelli – chitarre elettriche e acustiche
Alessandro de Crescenzo – chitarre elettriche e acustiche
Michele Guidi – tastiere
Bruno Zucchetti – tastiere
Andrea Fontana – batteria
Andrea Giuffredi – tromba
Massimo Zanotti – Trombone
Gabriele Bolognesi – Sax e flauto traverso
Annastella Camporeale – cori
Gianluigi Fazio – cori, chitarra acustica

La scaletta:

Intro 
Cercando Camilla

  1. Possibili Scenari
  2. Kashmir-Kashmir
  3. PadreMadre
  4. Il comico (sai che risate)
  5. La nuova stella di Broadway
  6. Latin Lover
  7. Lost in the weekend
  8. Un uomo nuovo
  9. Buon viaggio (Share the Love)

[Piano e voce]

  1. Momento silenzioso
  2. Una come te
  3. Vieni a vedere perché
  4. Le sei e ventisei
  5. Mondo
  6. Logico #1
  7. GreyGoose

[Chitarra e voce]

  1. Dev’essere così
  2. Al tuo matrimonio
  3. Il Pagliaccio
  4. 50 Special
  5. Marmellata #25
  6. Poetica
  7. Nessuno vuole essere Robin
  8. Un giorno migliore



SUBSONICA: in arrivo febbraio il tour nei palasport italiani

 

 

Nel giorno dell’uscita del nuovo singolo “Bottiglie rotte”, primo estratto dall’album “8”, i Subsonica hanno annunciate le date italiane del tour in supporto al disco.

Ecco le date:

9 febbraio 2019 – Ancona, PalaPrometeo

11 febbraio – Bologna, UnipolArena

12 febbraio – Padova, KioeneArena

14 febbraio – Torino, Pala Alpitour

16 febbraio – Genova, RDS Stadium

18 febbraio – Milano, Forum di Assago

19 febbraio – Milano, Forum di Assago

21 febbraio – Roma, PalaLottomatica

23 febbraio – Firenze, Mandela Forum

I biglietti saranno in pre-sale su TicketOne a partire dalle 20 di venerdì 7 settembre, mentre da mercoledì 12 settembre sarà possibile acquistarli in tutti i punti vendita TicketOne.




MALIKA AYANE: tutte le date del Domino Tour 2018

Malika Ayane torna sulla scena musicale dopo due anni di lavoro, e debutta con il nuovo singolo Stracciabudella (Sugar), in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali a partire da venerdì 25 maggio.

Un pezzo di lei, scritto di suo pugno con il musicista Shridhar Solanki, per raccontarci un pezzo di ognuno di noi. Stracciabudella anticipa il nuovo album dal titolo “DOMINO”, in uscita in autunno.

Le date:
6 novembre Genova, Teatro Politeama Genovese
7 novembre Genova, Teatro La Claque in Agorà – Bangarang
11 novembre Venaria Reale (To), Teatro Della Concordia
12 novembre Torino, Teatro Colosseo
18 novembre Roma, Auditorium Parco Della Musica
19 novembre Roma, Monk
21 novembre Napoli, Teatro Augusteo
22 novembre Pozzuoli, Duel Beat
28 novembre Firenze, Tenax
29 novembre Firenze, Teatro Verdi
4 dicembre Milano, Teatro Degli Arcimboldi
5 dicembre Milano, Magazzini Generali
7 dicembre Ravenna, Teatro Dante Alighieri
8 dicembre Cesena, Vidia Club
10 dicembre Ancona, Teatro Delle Muse
11 dicembre Senigallia, Mamamia
13 dicembre Assisi, Teatro Lyrick
14 dicembre Perugia, Urban Club
15 dicembre Bologna, Estragon
17 dicembre Bologna, Teatro Europauditorium

Info Pacchetti 2 eventi:
Acquistando il pacchetto/abbonamento si potrà partecipare a entrambi i concerti nelle date di Genova (6 e 7 novembre), Torino (11 e 12 novembre), Napoli e Pozzuoli (21 e 22 novembre), Firenze (28 e 29 novembre), Milano (4 e 5 dicembre), Ravenna e Cesena (7 e 8 dicembre), Ancona (10 e 11 dicembre).