Segnala un evento
HomeArteAlla Maison Laviniaturra la mostra "Arcipelaghi Sospesi” di Mirta Tagliati

Alla Maison Laviniaturra la mostra “Arcipelaghi Sospesi” di Mirta Tagliati

Martedì 17 maggio 2022 alle ore 17, a Bologna, presso Maison laviniaturra, l’atelier della
fashion designer bolognese Lavinia Turra, inaugura la mostra Arcipelaghi Sospesi
dell’artista Mirta Tagliati.

L’artista presenta una selezione di sue opere, frutto di un’osservazione più che decennale dei processi creativi dei bambini e della genesi dei loro segni grafici, che ha portato l’artista ad esplorare un mondo di forme e colori che, intrecciandosi, generano metafore e narrazioni intimiste.

Mirta Tagliati - Arcipelago 7
Mirta Tagliati – Arcipelago 7

Il dialogo tra segni e colori apparentemente casuali raccontano la sua visione delle
relazioni umane e di un “paesaggio” comune, sereno e complesso nello stesso tempo. Nella sua pittura le forme si scompongono, si dilatano, a volte alleggerendosi, altre ancorandosi le une alle altre, trasformando la tela in un racconto aperto ed evocativo per chi l’osserva, un momento di sosta, di sospensione e di ristoro.

Come scrive Marinella Paderni nel testo critico della mostra: “L’incontro con la pittura di Mirta Tagliati è uno di quei momenti di stupore segreto che ci allevia dai rumori eccessivi del presente. I suoi dipinti vogliono rappresentare paesaggi dell’anima, territori incerti e indefiniti abitati da “isole” di colore che si muovono nello spazio della composizione come arcipelaghi sospesi. Parlano dell’esistenza, della condizione umana, disegnano traiettorie che ci conducono verso mondi lontani tracciando possibili rotte di salvezza, lontano dalla grevità dell’oggi. Davanti alle sue immagini si viene pervasi da una sensazione di astrazione e di distanza dalla pesantezza della realtà, che lascia posto alla riscoperta di nuove possibilità dell’essere.

In questo suo ciclo di lavori inediti – realizzati espressamente per la mostra Arcipelaghi sospesi presso l’atelier di Lavinia Turra – la materia soffice dei pastelli a olio conferisce un’immediatezza al dialogo tra segni e forme che paiono fluttuare sulle superfici e scivolare nello spazio della tela come terre galleggianti alla ricerca di nuovi assetti. Trasmettono un senso di gioia e di leggerezza, di ritrovata libertà dell’essere”.

Mirta Tagliati - Arcipelago 8
Mirta Tagliati – Arcipelago 8

Con questa serie di lavori l’artista approfondisce un tema a lei caro, l’essere umano come isola, non solitaria, ma ancorata ad altre, in una definizione di arcipelaghi sospesi in un tempo incerto.

I colori contrastano con la gravità del senso di precarietà delle terre emerse e incerte, mentre i segni – realizzati prevalentemente con pastelli ad olio- tracciano possibili rotte di salvezza. Le sue immagini sono portatrici di speranza come qualità dell’essere di un’umanità percepita alla deriva.

Maison-Laviniaturra
Maison Laviniaturra

SCRIVI UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome

- Advertisment -
Studio fotografico

più popolari

Commenti recenti