Lo Spiraglio 2021
Home Arte Spazio Thetis - hub dell’arte contemporanea a Venezia

Spazio Thetis – hub dell’arte contemporanea a Venezia

Venerdì 27 settembre a partire dalle ore 17.00 Spazio Thetis -hub dell’arte contemporanea- si ripropone in maniera ampia, multimediale e coinvolgente ai cittadini veneziani e agli ospiti amanti delle arti presenti a Venezia. Lo fa presentando i lavori di ben 12 nuovi artisti – friends che con il loro lavori arricchiscono di “prospettive” questo bellissimo parco.
FRIENDS si apre anche alle performance multimediali proponendo Noduli Cellulari :: Multiverso Reading, un racconto sulla virtualità digitale adottata come scelta di vita reale. Gli autori e interpreti sono friends molto conosciuti nell’ambito della musica d’avanguardia e delle performance multidisciplinari: Testo e Lettura – Mirco Salvadori; Suono – Enrico Coniglio; Visuals – Giorgio Ricci.
Luca Clabot, presentato dalla Galleria Michela Rizzo, reciterà una selezione di quartine tratte dalle raccolte Quartine Rizla, Anitra wc e Cabaret Voltaire/Clabot era Verità.
La mostra si arricchisce di ulteriori contributi grazie ad Artisti, Curatori & Galleristi che, sulla base della FRIENDSHIP, presentano lavori che, mettendo in discussione le categorie di pensiero esistenti e invitando a nuove possibili letture, si vanno ad unire alla collezione permanente che comprende fra gli altri: “Il Terzo Paradiso” di Michelangelo Pistoletto, “Le Sentinelle” di Beverly Pepper, “L’uomo che mi-sura le nuvole” di Jan Fabre. Il numero degli amici – artisti arriva così a 46!
Si uniscono i nuovi amici: Aran, Burnex, Dume Paolini, Vincenzo Eulisse, Francesco Giorgio Pastega, Maurizio Bucca, Giorgio Piccaia, Ferruccio Scabbia, Luca Clabot, Mirco Salvadori, Enrico Coniglio e Giorgio Ricci.
PROGRAMMA e INFORMAZIONI OPENING PARTY 27.09.2019:
Il Programma prenderà il via a partire dalle ore 17.00:
Ferruccio Scabbia, solo exhibition “Le Radici dell’Amicizia” al piano terra della palazzina Modelli
Noduli Cellulari :: Multiverso Reading, Un racconto sulla virtualità digitale adottata come scelta di vita reale Palazzina Modelli, primo piano
Luca Clabot performance poetica
Presentazione delle nuove opere in esposizione
A seguire cocktail e musica
In caso di maltempo l’iniziativa si svolgerà al coperto

SCRIVI UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome

- Advertisment -
Studio fotografico

più popolari

Commenti recenti