È nata EWWA! Per tutte le donne che scrivono…

image_pdfimage_print

di Anna M. Corposanto

logo EWWAUna nuova e dinamica associazione è oggi a disposizione per tutte le donne che lavorano nell’ambito della scrittura: EWWA (European Writing Women Association). È nata a Roma e a Milano dall’incontro di autrici e professioniste del mondo della comunicazione – stampa, grafica e audiovisivo – con lo scopo di alimentare la solidarietà professionale e creativa alle donne che in Europa lavorano con e per la scrittura: autrici, scrittrici, sceneggiatrici, traduttrici, giornaliste, esperte in web, in scrittura creativa, in comunicazione, e così via.
EWWA, associazione apolitica che non ha scopo di lucro, intende promuovere sia la scrittura e la creatività femminili nelle più diverse espressioni, sia la crescita professionale delle sue iscritte, offrendo mezzi concreti per lavorare al meglio e con i migliori strumenti. L’associazione, in sintesi, vuole ampliare gli orizzonti didattici e professionali degli associati; sostenere la formazione continua delle iscritte; essere un tramite tra autore e altri operatori del settore.
Nasce così una nuova rete che crea contatti, scambi, collaborazioni con professionisti del mondo editoriale, del giornalismo, della stampa, che nei prossimi mesi realizzerà attività culturali attraverso seminari, work-shop, corsi di scrittura, aggiornamenti teorici e pratici per gli operatori dell’informazione. Alcuni servizi saranno gratuiti, altri, come seminari e workshop, a pagamento. Gli eventuali rapporti professionali che si instaureranno tra le associate e le libere professioniste – che siano iscritte o no a EWWA – (agenti, lettrici, editor, traduttrici, grafiche) saranno risolti direttamente tra le due parti.
Tutte coloro che intendono far parte dell’Associazione dovranno per il momento richiedere di iscriversi inviando semplicemente una e-mail all’indirizzo: ewwa.iscrizioni@gmail.com Si può far parte dell’Associazione come Socie Ordinarie o Associate solo le persone fisiche che ne abbiano fatto richiesta e che siano in regola con i requisiti necessari. In particolare:

In qualità di Socie Ordinarie: professioniste che sostengono l’Associazione e che aiutano l’Associazione riconoscendone anche verso l’esterno la funzione. Possono fare richiesta di iscrizione le scrittrici che hanno già pubblicato almeno due opere in cartaceo e/o digitale in diffusione o distribuzione nazionale; le scrittrici che pubblicano racconti su periodici o testate a diffusione nazionale (non verranno prese in considerazione le auto-pubblicazioni o le pubblicazioni a pagamento). Per quanto riguarda gli altri ambiti di scrittura (giornaliste, pubbliciste, editor, traduttrici, sceneggiatrici, ecc), coloro che abbiano già lavorato a livello professionale nei rispettivi campi. Le Socie Ordinarie versano una quota d’iscrizione annuale di 50,00 euro. In qualità di Associate: tutte coloro che sono interessate a lavorare con la scrittura, versando una quota annuale di 35,00 euro, ma che possono iscriversi successivamente in qualità di Socie Ordinarie.

Il ricavato delle quote associative è destinato alle spese ordinarie di gestione e per l’organizzazione di attività e servizi dedicati alle iscritte.

http://europeanwritingwomenassociation.blogspot.it/
https://www.facebook.com/europeanwritingwomenassociation?fref=ts

Stefania Taruffi

Stefania Taruffi

Laureata in Lingue, co-fondatrice di Itali@Magazine. "Fare cultura" è la sua passione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *