Lo Spiraglio 2021
Home Eventi Flash mob: con l’allegria de La Bella e la Bestia il tempo...

Flash mob: con l’allegria de La Bella e la Bestia il tempo si ferma alla Stazione Termini

Per tutta la cittadinanza e i pendolari di Roma un assaggio del musical che sta per conquistare la città

Treni, passeggeri, valigie, ritmi frenetici, dinamismo e velocità. Per un attimo, sarà possibile fermare il tempo e vedere con il cuore.
Giovedì 14 ottobre alle ore 17,00 alla Stazione Termini, Stage Entertainment regalerà ai cittadini ed al popolo dei pendolari un assaggio de La Bella e la Bestia.
Un momento di spettacolo e di allegria in un luogo insolito, durante il quale i viaggiatori si potranno fermare per lasciarsi conquistare dal musical Disney che ha fatto innamorare milioni di persone in tutto il mondo e che debutterà il 22 ottobre al Teatro Brancaccio.
Le lancette dell’orologio si bloccheranno qualche istante per Belle, Bestia, Tappeto, Tovaglioli, Sale e Pepe. Nel frattempo, tra i binari della Stazione Termini, si aggireranno gli altri magici oggetti della storia, capitanati dal guardiano del castello Din Don. Tutti alla fine si riuniranno nell’ingresso principale della stazione per ballare e cantare “Qui da noi”, regalando ai viaggiatori in partenza e in arrivo alla storica stazione centrale della capitale un assaggio di circa 15 minuti dello spettacolo presto in scena.
La Bella e la Bestia debutterà il 22 ottobre al Teatro Brancaccio.
Stage Entertainment è la multinazionale olandese fondata da Joop Van Den Ende che ha rivoluzionato il mercato europeo del live entertainment.
I biglietti possono essere acquistati sul sito www.labellaelabestia.it, al telefono chiamando l’848.44.88.00, sui siti internet o nei punti vendita Ticketone, Greenticket, Listicket, Unicredit, Vivaticket e presso le rivendite abituali. Inoltre, è nuovamente aperto il botteghino del Teatro Brancaccio, dove è possibile acquistare i biglietti dal martedì alla domenica dalle 11 alle 19.
info: www.labellaelabestia.it.

Articolo precedenteLa verità nascosta
Articolo successivoFernando Masi, alle radici del colore

1 COMMENTO

  1. Adesso ci sono i biglietti a partire da 22 euro. In piu lunedi 7 febbraio ci saranno le porte aperte al teatro brancaccio e si potranno vedere da vicino gli attori, i vestiti e tutto il backstage

SCRIVI UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome

- Advertisment -
Studio fotografico

più popolari

Commenti recenti