Segnala un evento
HomeCultura&SpettacoloVittoriano e Palazzo Venezia: visite guidate per grandi e bambini

Vittoriano e Palazzo Venezia: visite guidate per grandi e bambini

Nuove visite guidate tutti i fine settimana dal 5 febbraio al 27 marzo

Il programma delle attività del nuovo Istituto Vittoriano e Palazzo Venezia (VIVE), diretto da Edith Gabrielli, si arricchisce di appuntamenti e percorsi ogni fine settimana, per offrire ai visitatori di tutte le età nuove occasioni di conoscere, da prospettive sempre inedite, uno dei patrimoni museali tra i più rappresentativi d’Italia.

Nei weekend di febbraio e di marzo il VIVE metterà a disposizione di famiglie e bambini i percorsi di visita già attivi nei mesi scorsi e incrementerà ulteriormente il proprio programma con tre importanti novità.

Storie da sfiorare per adulti – Percorso tattile al Lapidarium di Palazzo Venezia

In questa speciale passeggiata nel loggiato superiore di Palazzo Venezia, condotta da educatori con competenze specifiche in accessibilità museale, l’esperienza tattile e sinestetica diventerà occasione di conoscenza dei capolavori dell’arte classica, medievale e rinascimentale del Lapidarium. Un racconto immersivo e inclusivo pensato per il pubblico normovedente, non vedente e ipovedente che coinvolgerà i partecipanti – adulti, ma anche famiglie con bambini – in un’attività di immaginazione guidata, oltre che dalla parola, anche da suggestioni tattili, sonore e olfattive.

Il giardino ritrovato

Tra ortensie, pini, magnolie e un magico boschetto di acanti, una speciale narrazione teatrale accompagnerà grandi e piccini alla scoperta di un giardino antichissimo, dove un tempo passeggiarono papi, diplomatici e artisti, residenti o illustri ospiti di Palazzo Venezia. Una storia dentro la Storia per immaginare viaggi avventurosi, imprese incredibili e curiosità tutte ancora da svelare.

VIVE in LIS

Una visita guidata in LIS che si snoderà tra le architetture rinascimentali di Palazzo Venezia e la modernità del Vittoriano, alla scoperta delle vicende storiche e artistiche che hanno trasformato questi luoghi in vere e proprie icone nel cuore della città di Roma.

A grande richiesta, inoltre, torneranno i percorsi di visita: Otto meraviglie a Palazzo Venezia, alla scoperta degli spazi e delle meraviglie racchiuse nel Museo di Palazzo Venezia; Camicie rosse e code di crine, per conoscere la vita e le imprese dei protagonisti del Risorgimento; Cartoline da Palazzo Venezia, lo speciale percorso animato dedicato alla scoperta di Palazzo Venezia; Vittoriano nel tempo tra arte e architettura, una visita suggestiva per esplorare i grandi spazi del Vittoriano e ripercorrerne la storia. I quattro percorsi saranno accessibili anche in LIS – Lingua dei segni italiana e condotti da guide e educatori sordi specializzati. Tra le tantissime attività messe nuovamente a disposizione di famiglie e bambini figura anche la visita guidata VIVE in una mappa, per raccontare l’identità del nuovo Istituto e per ripercorrere le vicende storiche e artistiche che hanno trasformato questi luoghi in vere e proprie icone nel cuore della città di Roma.

UNA NUOVA PROPOSTA EDUCATIVA PER LE SCUOLE

Le numerose attività dell’Istituto VIVE si allargano adesso anche alle scuole di ogni ordine e grado, che, per l’anno scolastico 2021/2022, potranno usufruire gratuitamente di visite animate, visite teatralizzate, visite animate in LIS – Lingua dei segni italiana, percorsi tattili e attività PCTO – Percorsi per le Competenze trasversali e l’Orientamento. Una nuova esperienza educativa alla scoperta delle origini dell’identità e dell’arte italiane, con l’obiettivo di far immergere gli studenti di tutte le età in un contesto capace di restituire la cultura, la società e la lingua di un Paese in continuo cambiamento.

VISITE GUIDATE NEL WEEKEND

Per i mesi di febbraio e marzo, ogni sabato e ogni domenica, i visitatori di tutte le età potranno usufruire di un variegato programma di percorsi in italiano e in inglese, alla scoperta di aspetti noti e meno noti del Vittoriano e di Palazzo Venezia.

Alla luce del grande successo di pubblico dei mesi scorsi, verranno riproposti gli itinerari: Un palazzo, cento storie. Fatti e curiosità di Palazzo Venezia, viaggio alla scoperta degli ambienti di questo storico edificio e dei protagonisti che li hanno animati: cardinali e papi, re e ambasciatori, ma anche artisti come Mozart e Rossini; Palazzo Venezia: arte e architettura dal Quattrocento al Novecento, un itinerario completo, dagli appartamenti, ai saloni monumentali, per ammirare gli affreschi e le decorazioni marmoree del ‘400-‘500, ma anche i restauri novecenteschi, che hanno dato all’edificio il suo aspetto attuale; Vittoriano: simboli e significati del monumento nazionale degli italiani, che darà a tutti i visitatori l’opportunità di approfondire elementi e simboli alla base dell’identità nazionale, per imparare a conoscere meglio il monumento che celebra l’Italia e gli Italiani; Uno per tutti: il Milite Ignoto, percorso incentrato su due punti focali del Vittoriano, quali l’Altare della Patria e la Tomba del Milite Ignoto, elementi fortemente simbolici dell’identità nazionale italiana; Tra Classicismo e Liberty, arte e propaganda nella Roma Capitale, importante occasione per riscoprire il Vittoriano sotto una luce diversa, non più soltanto come monumento alla patria, ma come notevole opera d’arte frutto del lavoro di interpreti dalla diversa sensibilità; Il Museo Centrale del Risorgimento, un viaggio nella memoria, per ripercorrere la storia dell’indipendenza e dell’unità d’Italia dalla fine del XVIII secolo alla Prima guerra mondiale.

Maggiori informazioni sono disponibili al sito ufficiale www.vive.beniculturali.it o inviando una mail a vi-ve.visite@beniculturali.it.          

SCRIVI UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome

- Advertisment -
Studio fotografico

più popolari

Commenti recenti