Segnala un evento
Home Arte CHIAMATA APERTA AGLI ARTISTI: IL BANDO PER LIVE WORKS PERFORMANCE ACT AWARD...

CHIAMATA APERTA AGLI ARTISTI: IL BANDO PER LIVE WORKS PERFORMANCE ACT AWARD VOL.4

liveCentrale Fiesdi Marzia Santella
Gli eventi che si ripetono creano un senso di sicurezza e accrescono le potenzialità instillando ispirazione e volontà di mettersi alla prova. Uno stimolo straordinario e CENTRALE FIES di Dro (TN) incarna questa possibilità in modo ineguagliabile. A Centrale Fies, ex centrale elettrica, ora residenza per artisti, creativi e professionisti, nascono idee, opere, nasce l’Arte nelle sue molteplici espressioni.
Barbara Boninsegna, direttrice artistica di Centrale Fies, Simone Frangi, direttore artistico di Viafarini, Milano; Daniel Blanga-Gubbay, fondatore di Aleppo, Bruxelles e Denis Isaia, direttore di MART, Rovereto sono i curatori di LIVE WORKS PERFORMING ACT VOL.4.
Live Works è una piattaforma dedicata alle pratiche contemporanee live che che contribuiscono ad approfondire, ed ampliare, la nozione di performance seguendo l’attuale spostamento del performativo.
È aperto il bando ad azioni performative emergent d diversa natura: media arte, lecture e task performances, multimedia storytelling, progetti workshop based, pratiche relazionali, flash mob, pratiche aperte all’attivismo e politcally engaged, experience and fashion design.
Live Works vuole misurare la concretezza della performance art nel reale, indagando l’idea di “live” nella sua duplice natura: dal vivo e il vivo. Favorendo i momenti in cui la performance si integra alle dinamiche della vita.
Viene definita una piattaforma perché Live Works Performance Act Award include The Free School of Performance, FSP, e Centrale Fies Performance Art Collection.
Verranno selezionati, dai curatori, nove progetti che saranno invitati a partecipare a una residenza di produzione presso Centrale Fies dal 1° al 10 luglio 2016 durante la quale gli artisti avranno a disposizione un budget, ampliato quest’anno, a 800 euro per produrre la performance e l’opportunità di partecipare a The Free School of Performance.
I nove finalisti saranno presentati, quindi, all’interno della 36^ del Festival Drodesera che si svolgerà a Dro il 25, 26 e 27 luglio 2016. Durante queste serate una giuria composta da artisti e direttori di strutture per la produzione artistica . Nell’edizione 2016 la giuria sarà composta da: Aaron Cezar, Direttore di Delfina Foundation, Londra; Beatrice Merz, Direttrice della Fondazione Merz di Torino; Charles Aubin, Curatore Associato a Performa, New York e Fondation Galleries La Fayette, Paris; Lorenzo Benedetti, Curatore Indipendente, Amsterdam, Parigi; Marwa Arsanios, artista e Co-fondatrice di 98Weeks, Beirut.
Verrà decretato al vincitore sarà offerto un premio di 1000 euro e un ulteriore periodo di residenza presso Centrale Fies.
INFO+BANDO+ONLINEFORM http://www.centralefies.it/events/live-works-performance-actawardsvol4_37htmlliveworks edizione  passata

SCRIVI UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome

- Advertisment -
Studio fotografico

più popolari

Commenti recenti